Paura

Cos'è il Lazarus Effect del film con Olivia Wilde? Ecco una spaventosa video-spiegazione

Di cosa parla The Lazarus Effect, il nuovo film horror/sci-fi con Olivia Wilde? Parla della scienza che si scontra con la religione e i morti: guarda il video!

FlopTV Autore:

Pubblicato:

The Lazarus Effect, il film horror fantascientifico con Olivia Wilde (Tron: Legacy, Dr. House), ci piace parecchio, non tanto per gli effetti speciali o per le scene spaventose quanto per il dilemma etico che esplora.
Certo, non è un documentario e ci sono comunque alcuni cliché di genere, però la domanda di fondo è: l'uomo dovrebbe immischiarsi nel lavoro di Dio, ovvero scegliere fra la vita e la morte?

Ecco, il video qui sopra mostra proprio l'approccio del film a questo tema, raccontato dai protagonisti di The Lazarus Effect. La storia è quella di un gruppo di scienziati che sperimenta con la DMT (Dimeltriptamina), una sostanza presente nel corpo umano che ad alte dosi provoca allucinazioni e visioni. Sembra che sia la DMT la responsabile delle "esperienze di pre-morte" che alcune persone dicono di aver provato.

GUARDA ANCHE: The Lazarus Effect: il trailer e le prime immagini ufficiali del film

Proprio questa sostanza sarebbe la responsabile della "permanenza" della protagonista Zoe in una realtà spaventosa, reale eppure non reale. Tanto che lei stessa pensa si sia trattato dell'infermo.
E non ci è tanto lontana, anche se le sue visioni sono frutto di un passato vero e agghiacciante.

The Lazarus Effect gioca proprio su questo, resta da vedere come svilupperà il tema. Il film arriverà nei cinema il 21 maggio!

Ti è piaciuto questo video? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV