Notizie

L'Uomo di Plastica trova la sua kryptonite dopo 23 operazioni chirurgiche

Il mega-fan di Superman Herbert Chavez ha trovato la sua kryptonite. Dopo 23 operazioni chirurgiche, ha perso la lotta contro l'esercizio fisico. Guarda il video.

FlopTV Autore:

Pubblicato:

Il primo film che Herbert Chavez ha visto era Superman con Christopher Reeve. Da allora, la sua vita è stata una continua lotta per diventare come il suo supereroe preferito.

Forse hai già sentito parlare di lui.
Oltre a essere il possessore della più grande collezione di merchandise e cimeli del mondo, l'Uomo di Plastica ha sfruttato i poteri della chirurgia plastica per somigliare di più al suo eroe.

Foto recente dell'Uomo di Plastica, Herbert Chavez

Ad oggi, Chavez ha affrontato 23 operazioni chirurgiche e la spesa di circa 20mila dollari per trasformarsi in Superman.

Ora, però, potrebbe aver trovato la sua kryptonite: l'incapacità di sviluppare degli addominali d'acciaio.

Chevez ha provato a modificare la sua pancetta con l'aiuto del MesoLipo, un tipo di filler che però è illegale. Certi medici lo definiscono un vero e proprio veleno.

Herbert Chavez e la sua collezione dedicata a Superman

Per raggiungere il suo prossimo obiettivo, l'Uomo di Plastica dovrà quindi farlo come tutti noi comuni mortali: una dieta equilibrata e tanto sano esercizio fisico.

Il lato positivo della faccenda è che forse questo piccolo ostacolo distrarrà Chavez dal sottoporsi a ulteriori operazioni chirurgiche. In più, potrebbe aiutarlo a promuovere uno stile di vita più sano in genere.

La trasformazione di Herbert Chavez in Superman

Malate ossessioni estetiche a parte, Chavez sembra davvero interessato a diffondere messaggi positivi tra la gente. A modo suo, eh.

Ora dovrà solo sudare un po' di più per farlo.

Ti è piaciuto questo video? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV