Musica

Odio il lavoro, il nuovo pezzo di Trucebaldazzi

Trucebaldazzi è tornato con un nuovo, impegnatissimo pezzo. Ecco il suo ultimo capolavoro: Odio il lavoro. Lui sì che dà voce a tutti noi (fuori tempo).

FlopTV Autore:

Pubblicato:

Trucebaldazzi è tornato con un nuovo pezzo di denuncia. Anzi, da denuncia.
Comunque il nostro rapper preferito (ma se la gioca con altri) adesso rivolge il suo odio atavico verso un altro cancro della società: il lavoro.
E infatti il titolo è "Odio il lavoro".

Il nostro primo pensiero è stato "WTF?".

GUARDA ANCHE: Jessica ti amo, il pezzo dance-trash di Antonio Nava feat Canazzo

Poi però abbiamo letto il testo e allora abbiamo capito tutto. Fondamentalemente nessuno lo capisce e il lavoro gli sta sulle scatole.
E poi c'è il governo, i suoi disturbi, la galera e altri punti fermi nella sua produzione artistica.

Ma il vero pilasto di ogni suo pezzo è sempre quello: rappare fuori tempo. Per scelta eh, perché se volesse...

Ecco il testo di Odio il lavoro di Trucebaldazzi. Che profondità.

Odio il lavoro
Urliamo in coro
Fanculo il lavoro

Odio il lavoro, fanculo il governo
Odio lo stato, andatevene all’inferno
Non ho una dignità
Fanculo, tutte le attività
Disturbo, emotivo
Mi sento molto, molto cattivo
In questa base, io protesto
Questa canzone, io contesto
Al comune, io li pesto
Da odio la scuola, odio il lavoro
Urliamo tutti in coro
Odio il lavoro!!!

Odio il lavoro
Urliamo in coro
Fanculo il lavoro

A scuola, non ho studiato
A casa mia, ho imparato
Ho imparato, a casa mia
Su google, è la mia via
I miei compagni, erano dei coglioni
Non mi hanno capito, le mie ragioni
Quante volte l’ho detto nelle canzoni
Questa è, vendetta vera
Non finirò, in galera
Free trucebaldazzi
Si, sticazzi
Si, nei vostri palazzi

Odio il lavoro
Urliamo in coro
Fanculo il lavoro

Ti è piaciuto questo video? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV