Musica

20 stili diversi per interpretare In The End dei Linkin Park

Anthony Vincent in arte "Ten Second Songs" non delude mai e anche in questo caso ci ha sorpreso e piacevolmente impressionato. Bravo!

Cantare In the end dei Linkin Park non è un'impresa semplice per nessuno, magari nemmeno per loro, ma l'agguerrito e intonatissimo Anthony Vincent non si è lasciato intimorire e ha interpretato la canzone con 20 differenti stili.

GUARDA ANCHE: Dark Horse di Katy Perry cantata in 20 stili diversi

Ten Second Songs, il canale YouTube di Anthony, raccoglie video dove l'artista ci propone una canzone interpretandola come se la cantasse Michael Jackson o i Beatles o i Pantera. A genius!

Ti è piaciuto questo video? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV