Notizie

Il Minion che impreca ha gettato mezza America nel caos

Un Minion in versione giocattolo saluta i bambini con una fila di imprecazioni senza fine. Almeno secondo Nonno Bradley. Leggi la notizia e ascolta il Cattivissimo.

FlopTV Autore:

Pubblicato:

Non si trova tutti i giorni un Minion che impreca, ma quando succede puoi star certo che la storia minaccia di diventare virale.

Nonno Bradley si è fermato da McDonalds, dove assieme al suo hamburger ha trovato anche un giocattolo promozionale.
L'uomo aveva tutte le intenzioni di regalarlo alla nipotina, ma si è accorto di una cosa orrenda: il Minion dice 'fuck fuck fuck' e 'what the fuck' a ripetizione.

Almeno secondo lui.

Secondo me, il Cattivissimo non fa altro che pronunciare sillabe confuse a caso, così come fa nei film. Ma a quanto pare, Nonno Bradley ha fatto abbastanza rumore da gettare gli americani nello scompiglio.

Ora i blog parlano di questa creatura non proprio gentile che forse (e dico forse) parla in un linguaggio non proprio appropriato.
McDonalds, chiamato in causa, ha rivelato a Mashable che quello che il Minion dice non è 'fuck fuck fuck', ma 'para la bukay, hahaha, eh eh'. 

Capisco perché Nonno Bradley si sia sentito insultato. Nessuno vorrebbe sentirsi dire PARA LA BUKAY da nessuno.

In ogni caso, l'America sconvolta dal Minion adesso ha deciso che non può farne a meno delle sue cattiverie. A McDonalds ora ci sono anche clienti che vogliono portarsi a casa un Minion sboccato.

Non dubito che qualcuno si sarà già chiesto se tutto questo non fosse un convulso piano marketing per far paralabukayare la gente.

Bah. In ogni caso, questa era la non-notizia di oggi. PARA LA BUKAY!

 

Ti è piaciuto questo video? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV