Ho votato Berlusconi, la parodia di the Jackal

Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Avete mai lasciato il vostro profilo facebook incustodito? Ecco cosa vi potrebbe capitare...

Stiamo seguendo la crescita di the JackaL su Youtube e l'evoluzione dei contenuti che tratta questo gruppo di creativi pieno di pazzi, geniali e amabilmente faziosi giovani che hanno sempre qualcosa da dire sul Presidente.

Nata a Napoli nel 2005  come gruppo videomaking indipendente la the JackaL ha fatto carriera nel mondo della pubblicità, videoclip, cortometraggi e documentari.

"Lo “sciacallaggio” da parte del branco, sin da giovanissimi, si rivolge a qualunque tipo di arte audio-visiva, dalla televisiva, pubblicitaria, a quella ovviamente preferita: la cinematografica. L’idea di base della produzione comico-parodica del gruppo stava nel dimostrare come anche con pochi mezzi a disposizione, e un’organizzazione strettamente low-budget, fosse possibile sfornare prodotti di discreta qualità".

In Mission Facebook il protagonista viene obbligato a scrivere sulla sua bacheca un messaggio che mai avrebbe volontariamente nemmeno pensato: Ho votato Berlusconi.

La sua vita sociale, gli amici, il giudizio dei parenti, le notifiche, i commenti... un vero e proprio suicidio virtuale per il poveretto costretto a scegliere fra la vita e la morte... online!

Simone Ruzzo, Francesco Ebbasta, Alfredo Aka Vanesso, Sonya Scarpato, FlopTV è davvero fiera di voi... parliamone!

La redazione di FlopTV

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Altro su #Social Network

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV