Floppy

Instagram, ora è possibile salvare i live video su Android e iOS

Instagram introduce la possibilità di salvare i video live dopo che sono stati trasmessi in streaming sul social network. La feature è disponibile su Android e iOS.

FlopTV Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

esempi di live video su Instagram

Dopo aver reso possibile, lo scorso gennaio, la trasmissione di video in live streaming, Instagram ha introdotto la possibilità di salvare questi filmati dopo la trasmissione in diretta degli stessi.

Instagram Stories, questo il nome della feature, permette agli utenti di trasmettere video in diretta e di condividerli con tutti i propri follower. Fino ad oggi però questi contenuti, una volta finita la trasmissione live, erano persi per sempre. Con questo nuovo update invece sarà possibile salvare questi video e tenerli sul proprio smartphone per rivederli quando si vuole.

Questo update sarà distribuito nei prossimi giorni per tutti gli utenti Android e iOS ( versione 10.12). Una volta che la app sarà aggiornata, ogni utente vedrà un nuova icona "Salva" sulla parte superiore destra dello schermo tutte le volte che una trasmissione live viene conclusa.

Le tre schermate per salvare un video live

Il video così salvato non sarà però più disponibile all'intero dell'app, ma bensì nella galleria dei contenuti multimediale dello smartphone, insieme a foto e immagini scattate o condivise con te.

Naturalmente questa possibilità di salvataggio dei video in diretta live non comporta la possibilità di accedere offline a commenti, like o numero di visualizzazioni che il contenuto video ha riscosso sul social network.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Altro su #Social Network

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV