Floppy

Facebook pronta a introdurre note vocali come aggiornamenti stato

Facebook ha avviato i test in India per introdurre la funzionalità che permetterà agli utenti di registrare e condividere note vocali.

Giovanni Rispo Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

La schermata dell'applicazione che mostra la funzionalità di registrazione vocale

Amanti delle note vocali gioite, Facebook ha cominciato i test per introdurre le clip vocali per gli aggiornamenti di stato dei propri profili. Sarà, quindi, possibile aggiornare i propri amici anche con la voce ovviando alla "noiosa" pratica della scrittura.

Ironia della sorte, tutto è partito da un tweet di Abhishek Saxena che ha diffuso alcuni screenshot della propria applicazione Facebook. La notizia ha fatto il giro del mondo e dopo poco è arrivata la conferma di un portavoce del noto social network, affidata alle pagine digitali di Techcrunch:

Lavoriamo sempre per aiutare le persone a condividere e a connettersi con i loro amici e familiari in modi che per loro sono autentici. Le clip vocali danno a le persone un nuovo mezzo attraverso cui esprimersi.

La nuova funzionalità affiancherà le già presenti opzioni di scrittura, foto, video e sondaggi. L’utente potrà registrare il proprio messaggio, senza alcun limite di tempo imposto, riascoltare quanto registrato e decidere di condividerlo sul proprio newsfeed. L’ascoltatore vedrà graficamente l’immagine di un’onda in movimento.

Un'onda blu che indica la riproduzione in corso
Ecco come apparirà graficamente la clip audio

A differenza di altre app, tuttavia, per ascoltare la clip audio bisognerà tenere aperta l’applicazione poiché tecnicamente la registrazione viene salvata come un video. Al momento non si hanno notizie sulla distribuzione della nuova opzione.

La scelta dell’India da parte di Facebook è piuttosto strategica visto che nel Paese sono riconosciute 22 lingue ufficiali, mentre quelle parlate sono 24 a cui si aggiungono oltre 2mila dialetti. La possibilità di condividere clip audio, quindi, potrebbe rispondere a un esigenza di bypassare la digitazione su tastiera e comunicare con maggiore velocità. 

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Altro su #Social Network

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV