FlopTV intervista Paola Pessot nel giorno del suo compleanno

Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Per fare gli auguri a Paola Pessot - giovane attrice, autrice e protagonista di Slut machine - FlopTV si è inventata questo strumento: la Gallery. Poteva esserci un'occasione migliore per inaugurare la nuova sezione fotografica di FlopTV? Questa e altre domande all'eroina della comicità al femminile targata FlopTV.

Nome e cognome... dicci chi sei?

Ecchime qua, Paola Pessot, Romana DOCG e fiera di esserlo, nata il 13 Maggio, non chiedetemi di quale anno perché potrebbe uscirmi un brutto eritema! Sì, sono sensibile agli anni che passano, sono di quelle che non dice mai che età anno, che ci volete fare, ognuno ha la sua croce.

Paola, ti abbiamo lasciato al telefono con Luigi... dispensavi "consigli per l'acquisto" ai tuoi fan.
Autrice e protagonista dello show, a cosa ti sei ispirata per realizzare Slut Machine?

Sono arrivata a FlopTV con la mia amata Giada Valentini (al secolo Elvira Cecioni, ma noi chiamiamola Giada). Giada è nata nella mia fantasia perché, lo ammetto, sono un insonne. E nelle notti insonni il mio passatempo preferito è guardare le tv regionali, fonte di grande ispirazione! E se per qualcuno di voi le ragazze di Diva Futura Channel sono fonte di “ingrifamento” cronico, beh, per me sono state fonte di parecchie risate, con la loro inconsapevole comicità. E poi, diciamocela tutta… mi sono detta: In un periodo in cui in tv le donne mostrano le chiappe e fanno piangere… Giada mostra le chiappe, ma per far ridere!

Il personaggio di Giada Valentini è ironico, sexy... ti assomiglia?
Giada viveva nella mia mente da parecchio tempo… a un certo punto si era proprio impossessata di me… ogni cosa, anche la più banale, diventava un doppio senso, ogni film, anche il più serio, un (im)probabile porno. Da Francis Ford Cappella, a Non Aprite Quella Porca, alla 20 Century Cox… tutto ha cominciato ad essere “Giadizzato”. Mancava solo il fedele telespettatore (sempre lo stesso, che finge di essere persone diverse) che ho trovato nel talento e nella comicità del mio amico Stefano Fresi. E la fan di sesso femminile, che segue Giada come un guru spirituale e le chiede consigli sessuali, la fantastica Daniela Terreri. Grazie poi al team di FlopTV, Giada ha traslocato dalla mia fantasia alla rete. "L'ironia ci salverà", è da sempre il mio motto, e allora anche i tabù sessuali diventano un modo per farsi una risata. Ah… è stata mia madre a battezzarla Giada, e mio padre a chiamarla Elvira Cecioni… ma non mi hanno chiesto di vestirmi da infermiera!
Se Giada mi assomiglia? Hmmm…. direi di no, ma anch'io ho sempre avuto fidanzati che non mangiano l'aglio. "Sexy e ironica" hai detto, eh? Ironica sicuramente, lo dico sempre io che "l'ironia ci salverà". Sexy… direi di sì, ma forse è meglio se lo lascio dire agli altri.


Hai nuovi progetti “comici” in fieri?
Attualmente sto scrivendo altri sketch comici, e il pilota di una sit-com. Perché riuscire a far ridere la gente è una delle soddisfazioni più belle che ci siano!

Che rapporto hai con internet e con i social network?
Il mio rapporto con la rete? è molto intenso. Credo che non avere internet oggi sia come non avere la televisione negli anni '60. Lo stesso vale per i social network, nei confronti dei quali inizialmente ero restia. Sì, ormai sono parecchio addicted a Facebook… sono stata una settimana senza e mi sono resa conto di quanto sia entrato a far parte della mia vita quotidiana. Ma non mandatemi inviti di quella maledetta fattoria! Né drink né baci né gatti virtuali! Credo che il futuro sia in rete, e credo che il futuro sia già arrivato. Io ho staccato l'antenna della televisione ormai 4 anni fa, e vedo tutto su internet. Sono la spettatrice ideale di FlopTV!

Con quale altro talent di FlopTV ti piacerebbe lavorare, ad esempio Davide Di Porto, Silvietto Bulldozzer, Maccio Capatonda
Con quale talent di FlopTV mi piacerebbe lavorare? Beh, un bel duetto Giada/Mariottide da portare a Sanremo lo vedrei benissimo… un po’ come il trombolino… eh… trottolino amoroso dùddù -ddàddàddà!

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Altro su #Paola Pessot

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV