Comicità

Maccio Capatonda - Intervista obliqua a Wired

Guarda l'intervista di Maccio Capatonda al magazine Wired e scopri il Maccio-pensiero su internet e la comicità.

Maccio Capatonda si spoglia dei suoi personaggi e parla alla redazione di Wired del suo lavoro, di come tutto e cominciato e di come la sua comicità è approdata sul web.

Maccio parla dei suoi primi lavori, dei suoi collaboratori e della sua professionalità "nel fare le cazzate". Anche se è Marcello Macchia a parlare, dietro c'è sempre il Maccio che tutti conosciamo.
Ovvero quello che è riuscito a inventarsi battute storiche come "ué, scemo dimmerda!" o "e se poi te ne penti?".

Ti è piaciuto questo video? Votalo!

Altro su #Maccio Capatonda

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV