Il Flop(TV) di Mariottide

Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Attenzione
Questa roba è inascoltabile!
L'ascolto prolungato può portare alla paralisi cerebrale.

Si consiglia di accucciarsi a terra o di scappare a gambe levate…

…ma se invece rimarrete connessi a www.FlopTV.tv avrete la possibilità di ascoltare l’intero cd di Mariottide, l’autentico genio della musica leggera italiana, il cantante più sfigato di tutti i tempi, che ha scavato le classifiche interregionali.
Sono 10 i brani che vi porteranno al suicidio; 10 i videoclip contemporanei sapientemente girati per non rischiare di sopravvivere al richiamo di Mariottide.
Cugino di settimo grado della scala Mercalli di Maccio e allievo prediletto di Marco Masini, Mariottide De Flautulentiis nasce a Marina di Capodogliola, un antico paesino navale. Il padre, Dildo, è un noto compositore di suonerie per cellulari mentre la madre è la nota arrotina serba Milica Brazorf. Dopo una prima esperienza come leccatore di francobolli nelle Poste locali, Mariottide, un giorno, trova nell'automobile della madre una cassetta del celeberrimo Marco Masini in duetto con Mario Merola, che ha un effetto devastante sul suo cervello. Così, da giovane spensierato, Mariottide decide inizialmente di farsi emo ma poi, riconosciuto il suo grande talento per la musica, decide di sfogare la tristezza nelle sue canzoni.

Un nuovo mito è nato!

Così stringe amicizia con il suo vicino di casa dai lunghi capelli Billy Ballo e insieme iniziano le registrazioni per il loro primo capolavoro, "Tristezza a Palate". Dopo il tour che l’ha portato in giro per tutti i semafori d’Italia, nelle cabine telefoniche e talvolta negli autogrill, Mariottide ha deciso di abbracciare le nuove tecnologie e presentarsi al pubblico facendo un flop su FlopTV! Infrangere tutti i record di vendita - ben 8 copie vendute in soli 3 anni - è la sua missione, e per questo ha deciso di non fare altro che distribuire nell’etere un brano alla volta.

Ogni lunedì su FlopTV solo i registrati al sito potranno usufruire della cotanta tristezza che, in breve tempo, risolverà il problema del sovraffollamento mondiale provocando suicidi collettivi o popolazioni aereostatiche volanti.
Non perdetevi quindi "Suicidami", il primo di una lunga serie di insuccessi, a partire da lunedì 6 settembre solo su FlopTV!

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Altro su #Maccio Capatonda

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV