Napoli KO – da Turturro a FlopTV con Valentina OK!

Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Oltre a Incerti e Turturro anche FlopTV ha scelto Napoli per proseguire la sua analisi sul substrato culturale italiano e, dopo il successo ottenuto nella capitale con Davide Di Porto, si è trasferita fra i vicoli della città partenopea accompagnato da Valentina OK.
Se in“Gorbaciof” – il film interpretato dal re delle espressioni mimetiche Toni Servillo, che racconta il vizio di un contabile dedito al gioco d’azzardo – è il carcere di Poggioreale a fare da sfondo, con Turturro Napoli si presenta, ancor più vivida e vitale sugli schermi. Il regista italo-americano ha scelto come cornice per “Passione”, il più grande juke-box del mondo, attraversando la città partenopea, i suoi vicoli e le sue musiche, rievocando storie lontane e miti vicini, alternando l’amarcord alla ricostruzione, dal ''Canto delle lavandaie del Vomero'' del 1200 a ''Napul'e''' di Pino Daniele, dalla sceneggiata al videoclip.
Mina, Pietra Montecorvino, Raiz, Almamegretta e M'Barka Ben Taleb, Massimo Ranieri e Lina Sastri, Fiorello e Gennaro Cosmo Parlato, gli Avion Travel, Peppe Barra e James Senese sono i nomi degli interpreti di questa orchestra di talenti nella quale spicca il volto della straordinaria Valentina Ok che ha conquistato anche le telecamere di FlopTV.
"Napoli KO" è il documentario in puntate,  interpretato da Lei, proprio lei, la showgirl trans napoletana protagonista dei 13 episodi - prossimamente online su FlopTV.
“OK”, il suo nome d’arte, è dato dalla canzone che l’ha resa famosa, quello dell’anagrafe, Valentina, continua a custodirlo gelosamente!
Fra i tanti personaggi nati sotto l’ombra del Vesuvio, quello di questa artista è sicuramente il più trasgressivo e poliedrico. Cantante, conduttrice, ballerina e attrice, lavora nel circuito delle realtà televisive locali non disdegnando apparizioni in trasmissioni Rai e Mediaset, come “l’Ottavo nano” e “Cronache Marziane”. La musica è la sua vita e per questo è stata soprannominata “la passionaria”.
Dunque, chi altro poteva scegliere John Turturro per il suo film? Su FlopTV - Valentina OK - sarà online ogni giovedì a partire dall'11 novembre!
Guarda il promo!

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV