Mouse roventi

The Walking Dead, la nona stagione dello show è ufficiale

Le avventure di Rick Grimes e il suo gruppo non finiranno con l'ottava stagione: lo show AMC è stato rinnovato per una nona stagione.

Biagio Petronaci Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Negan in una scena della serie TV

The Walking Dead, per la gioia di tutti i fan, ritornerà ufficialmente con la nona stagione. Sarà Angela Kang a sostituire il vecchio showrunner, Scott Gimple.

La foto di Angela Kang.
Angela Kang.

The Hollywood Reporter, storico blog dedicato al cinema e alle serie TV, ha diffuso l’incredibile notizia: AMC, noto network statunitense, ha rinnovato The Walking Dead, show televisivo ispirato ai fumetti di Robert Kirkman, per una nuova stagione.

L’emittente, inoltre, ha deciso di sostituire lo showrunner, Scott Gimple, con la giovane Angela Kang.

Sono davvero emozionata per questa nuova posizione. Ho sempre sognato di poter lavorare in questo show e avere l’occasione di adattare il fantastico fumetto di Robert Kirkman.

Queste sono state le parole con cui Kang ha dimostrato l'entusiasmo per il suo nuovo ruolo.  

Gimple, ci fa sapere AMC, continuerà a lavorare con The Walking Dead, occupandosi della supervisione di tutto l’universo, dalle serie TV ai videogiochi. Anche lui ha espresso la sua gioia, dicendo:

The Walking Dead è una serie speciale. È iniziata in un'altra era televisiva ma continua, stagione dopo stagione, a correre rischi per raccontare storie affascinanti, capaci di emozionare il pubblico creando profondi legami con i personaggi. Sono onorato di poter lavorare con persone piene di talento per continuare a far crescere il mondo dello show.

The Walking Dead, successivamente all’incredibile midseason finale, è destinata a cambiare radicalmente.

Il resto dell’ottava stagione, in contemporanea USA, tornerà su Fox, canale 112 di Sky, dal 26 febbraio 2018.

Come proseguirà la "guerra totale" con i terribili Salvatori, guidati da Negan?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV