Mouse roventi

The Void, un trailer per stomaci forti

Pubblicato il teaser trailer di The Void, un indie horror che si preannuncia come il più cruento e terrificante del 2017. Buona visione!

Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Frame di una scena del fil horror The Void

Dopo aver spaventato le platee dei più famosi festival di cinema indie in giro per il mondo, The Void sarà nelle sale inglesi a partire dal prossimo 31 marzo. Proprio in occasione di questo annuncio, Screen Media Film ha pubblicato il primo teaser trailer del film.

Scritto e diretto da Jeremy Gillespie e Steven Kostanski, The Void è stato definito dagli addetti ai lavori come una delle pellicole horror più interessanti del 2017. Chi lo ha visto durante i festival, lo ha definito come un "film oscuro, disturbato e disgustoso che sarà presto fra i più grandi film horror di tutti i tempi". Non male come presentazione.

Il film si propone come una sorta di omaggio ai classici horror di John Carpenter e già da questo teaser si intuiscono le atmosfere e i riferimenti a "La Cosa" e a "Distretto 13 - Le brigate della Morte". 

Ecco a voi il trailer. 

Si sconsiglia la visione del filmato alle persone facilmente impressionabili!

The Void narra le vicende dell'agente Carter che durante un normale controllo di routine su una strada deserta si imbattute in una persona ferita proveniente dalla clinica del paese. Una volta riaccompagnato il ferito, l'agente scoprirà l'orrore: il personale e i pazienti si stanno trasformando in qualcosa di inumano sotto l'influenza di forze maligne e sinistre. Per porre fine a questo incubo Carter si dovrà spingere nei sotterranei della clinica. Cosa lo aspetta nei meandri dell'ospedale?

locandina del film horror The void

Dato il carattere indipendente della pellicola, probabilmente The Void non arriverà mai nei cinema italiani, ma potrebbe essere visibile esclusivamente sulle più popolari piattaforme di film streaming on demand.    

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV