Mouse roventi

The Man Who Killed Don Quixote è stato girato illegalmente

Ancora problemi per The Man Who Killed Don Quixote di Terry Gilliam.
Adam Driver è uno dei protagonisti Alfama Film

Con questa ennesima batosta, The Man Who Killed Don Quixote diventa sicuramente uno dei film più travagliati di sempre. La Corte d'Appello di Parigi ha dichiarato che tutti i diritti del film sono ancora di proprietà dell'ex produttore Paulo Branco. Queste sono le dichiarazioni rilasciate da Branco durante un'intervista con Screen Daily:

Il film è di proprietà dell'Alfama Film. La pellicola è stata girata in maniera del tutto illegale, è la prima volte che mi capita di vedere qualcuno che realizza un film senza avere alcun diritto di farlo. Credo sia un caso unico al mondo.

Terry Gilliam dovrà, inoltre, pagare 10 mila euro di penale alla casa di produzione. Ma Branco, che è ormai sul piede di guerra, ha dichiarato che lotterà con tutte le sue forze per ottenere la stessa cifra da tutti quelli che si sono appropriati illegalmente della sua pellicola:

Dai produttori a tutti coloro che hanno supportato il film, chi lo ha distribuito e anche il Festival di Cannes. Tutti.

Nel cast del film troviamo Jonathan Pryce, Adam Driver, Stellan Skarsgård, Olga Kurykenko, Joana Ribeiro, Oscar Jaenada, Jordi Mollà, Sergi Lopez e Rossy de Palma.

Il film racconta la storia di un uomo anziano che è convinto di essere Don Chisciotte, che scambia Toby, un pubblicitario, per il suo scudiero Sancho Panza. Lo strambo duo intraprenderà uno strano viaggio tra due dimensioni, e Toby inizierà ad essere così coinvolto dal mondo fantastico che non riuscirà più a distinguere realtà e finzione.

Restiamo in attesa di ulteriori dichiarazioni.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV