Mouse roventi

Stephen Hawking organizzò una festa per viaggiatori del tempo

L'astrofisico concluse che i viaggi nel tempo, perlomeno dal futuro al passato, non sono possibili.

Matteo Tontini Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Stephen Hawking con striscione e palloncini a Cambridge

Probabilmente saprai che il famoso astrofisico Stephen Hawking è passato a miglior vita lo scorso 14 marzo, ma forse non sei a conoscenza del fatto che ha dimostrato che i viaggi nel tempo non esistono. E lo ha fatto servendosi di bevande alcoliche, più o meno.

Nel corso della sua serie su Discovery, "Into the Universe", Hawking rivelò infatti di esser certo che è impossibile attraversare il tempo perché nessun time traveler si presentò alla festa che aveva organizzato nel 2009. Il professore avrebbe infatti dichiarato:

Mi piacciono gli esperimenti semplici e lo champagne. Quindi ho combinato due delle cose che preferisco per vedere se fosse possibile viaggiare dal futuro al passato.

Stephen Hawking tenne infatti un ricevimento di benvenuto per eventuali viaggiatori del tempo provenienti dal futuro, ma non mandò alcun invito se non dopo la fine della festa. Dunque, solo chi fosse venuto dal futuro sarebbe stato in grado di vedere l'invito, che indicava il luogo e l'ora esatta, potendo partecipare al party attraverso un viaggio nel tempo.

L'invito per la festa in onore dei viaggiatori del tempo, organizzata da Stephen HawkingDiscovery

D'altro canto Hawking era molto ben considerato, e non era abituato a tenere feste prive di partecipanti. Ma nessuno si presentò.

Durante il documentario avrebbe così scherzato:

Che vergogna. Speravo che una futura Miss Universo avrebbe varcato la porta. Ho le prove che il viaggio nel tempo non è possibile.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV