Mouse roventi

Star Trek, Tarantino e J.J. Abrams realizzeranno il nuovo capitolo

Grandi notizie per tutti i fan del franchise di Star Trek: Quentin Tarantino sarà fra gli addetti ai lavori del nuovo capitolo cinematografico, probabilmente come regista.

Danilo Abate Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Tarantino a sinistra, Abrams a destra

Tutti sappiamo del nuovo progetto del maestro Quentin Tarantino, ambientato nel 1969 e in parte ispirato ai crimini di Charles Manson e “famiglia”, crimini che fanno da sfondo all’intreccio narrativo. Ora però per il nostro Quentin si staglia un altro traguardo all’orizzonte, la partecipazione alla realizzazione di un nuovo capitolo di Star Trek.

 Il regista di Pulp Fiction, Kill Bill e tanti altri capolavori cinematografici, è stato infatti contattato da J.J. Abrams, produttore attuale del franchise di Star Trek, per mettere Tarantino a capo di una squadra di sceneggiatori, in modo che il maestro possa occuparsi del nuovo capitolo della celebre saga spaziale.

Tarantino e Abrams in posaSlash Film
Tarantino e Abrams insieme

Avete capito bene! Se tutto andrà per il verso giusto, probabilmente Quentin farà da regista di un film di Star Trek prodotto da Abrams.

Ricordiamo che Tarantino non ha mai preso parte alla lavorazione di un franchise, nonostante avesse manifestato la volontà di essere coinvolto nella realizzazione di un film di spionaggio con James Bond. La cosa non è mai andata in porto per divergenze creative fra il regista e i produttori del franchise di 007.

Gli addetti ai lavori di Star Trek sarebbero invece propensi a concedere a Tarantino maggiore libertà d’espressione. Quentin è entusiasta dell'opportunità ricevuta, vedendo possibile l’approfondimento di episodi iconici come Yesterday’s Enterprise di Star Trek: The Next Generation e City on the Edge of Forever della serie originale.

Allora? Contenti del coinvolgimento di Tarantino nella saga di Star Trek?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV