Mouse roventi

Spider-Man: Blu - La recensione

La nostra recensione di Spider-Man: Blu, pubblicato in Italia da Panini Comics.

Mario Spagnoletto Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Spider-Man lascia una rosa per Gwen Marvel Comics

Spider-Man: Blu è il secondo capitolo della cosiddetta quadrilogia dei colori, composta da Daredevil: Giallo (già pubblicato da Panini Comics), Hulk: Grigio e Capitan America: Bianco, scritto da Jeph Loeb e disegnato da Tim Sale

Gwen Stacy è morta per mano di Goblin, ma Peter Parker non l'ha mai dimenticata. Uno dei momenti più importanti e cruciali della storia di Spider-Man

I disegni di Tim Sale sono mozzafiato, e riescono a trasmettere la malinconia della storia. Sale imprime ai disegni uno stile un po' vintage, quasi anni '60, donando ad alcune tavole una vena quasi poetica. Ecco qualche tavola presa dal fumetto:

Spider-Man: Blu ha tutto ciò che un fumetto dovrebbe avere: azione, combattimenti all'ultimo sangue e una bellissima storia d'amore. Se proprio vogliamo dirla tutta quella scritta da Jeph Loeb non è una storia, ma una vera e propria lettera d'amore.

Peter Parker, nonostante sia sposato con la bellissima MJ, non ha mai dimenticato la sua amata Gwen, e ogni anno, il 14 febbraio, si reca sul posto dove è morta per posare una rosa e augurarle buon San Valentino

Una tavola da Spider-man BluMarvel

La storia viene narrata in prima persona da Peter che, rinchiuso in soffitta, registra su un vecchio apparecchio la storia di come è nato l'amore tra lui e Gwen. Jeph Loeb ha dimostrato di sapersi destreggiare in mezzo a tanti personaggi, perché nella storia ne compaiono davvero tanti: da Norman Osborn a suo figlio Harry, da Avvoltoio a Lizard.

E proprio qui sta uno dei punti di forza del fumetto, Loeb amalgama bene i personaggi e la storia creando una storyline dal ritmo serrato ma che non manca di prendersi i suoi momenti di riflessione. 

Il titolo originale del fumetto è Spider-Man: Blue. I jazzisti utilizzano il termine Blue per indicare una persona malinconica. E non c'è titolo più azzeccato. 

In conclusioneSpider-Man: Blu è un volume imprescindibile per ogni fan del nostro amichevole Spider-Man di quartiere.

L'edizione di Panini Comics è un cartonato da 168 pagine, disponibile al prezzo di 19 euro. Un rapporto qualità/prezzo come sempre ottimo.

Ecco alcune foto del volume preso in considerazione per la recensione.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV