Mouse roventi

i.Con Smart Condom, ecco il preservativo intelligente!

Arriva i.Con, il primo preservativo intelligente al mondo: si collega ai vostri smartphone e fornisce tutte le statistiche delle vostre prestazioni!

Simone  Dargenio Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

L'elegante custodia del primo smart condom

Dopo il il telefono smart, la casa smart, l'orologio smart, la Smart smart, arriva finalmente quello che in tanti (?) stavate aspettando: il preservativo smart! Ok, forse non in così tanti, ma si tratta pur sempre di un dispositivo quantomeno degno di attenzione: i.Con, questo il suo nome, è un preservativo "intelligente", e ha diverse peculiarità che lo rendono appetibile per i curiosi, almeno.

Già, perché parliamo di un anello in fibra di carbonio dotato di connessione bluetooth, in grado di collegarsi ai vostri dispositivi iOS e Android. Come il più classico dei braccialetti che utilizzate quando andate a correre o fate attività fisica in generale, i.Con traccia tutte le statistiche della vostra "prestazione", nel dettaglio:

  • Circonferenza del pene
  • Temperatura
  • Velocità media
  • Numero delle "ripetute" con tanto di intensità
  • Calorie bruciate (è pur sempre attività fisica!)
  • Posizioni utilizzate
  • Malattie sessualmente trasmissibili

La cosa più divertente è che, vivendo ormai un'era totalmente social, tutte queste statistiche possono anche essere condivise: niente più improbabili discorsi da stallone italiano tra amici, con i.Con non si bara!

Il preservativo, realizzato da British Condoms, è nella fase finale di test e verrà distribuito entro il 2017, e il capo ingegnere dell'azienda, Adam Leverson, si è detto totalmente soddisfatto del risultato, affermando che non solo si tratta di un prodotto che misura ogni aspetto sotto le coperte, bensì, decisamente più importante, permette di prevenire e lanciare un allarme in tempo per evitare potenziali malattie.

Nonostante sembri un qualcosa di buffo o comunque da non prendere troppo sul serio, sul sito ufficiale sono già state effettuate circa 100mila prenotazioni per il dispositivo, che come potete vedere ha un prezzo di 60 sterline, al cambio attuale più o meno 70 euro: siete interessati all'acquisto?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV