Mouse roventi

Scoperto uno squalo in vita di 512 anni

Alcuni ricercatori hanno scoperto uno squalo che potrebbe avere addirittura 512 anni. Ecco i dettagli della storica scoperta.

Biagio Petronaci Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

La foto di un gigantesco squalo

Alcuni ricercatori hanno scoperto un gigantesco squalo nel freddo Oceano Artico della Groenlandia. La particolarità di questo animale?

L’età stimata del pesce potrebbe arrivare a 512 anni

Sì, hai letto bene!

Una foto del vecchio squalo
512 anni e non sentirli!

Sembrerebbe impossibile poter immaginare un essere nato nella stessa epoca di Cristoforo Colombo, Martin Lutero e re Enrico VIII.

Gli squali groenlandesi sono famosi per vivere centinaia di anni e per vagare nel mare in cerca di una compagna. Questi enormi animali si nutrono principalmente di pesci anche se sono stati rivenuti resti di cavalli e di altri animali terrestri nei loro ventri.  

Gli squali crescono di un centimetro ogni anno: questo dà l’opportunità agli scienziati di poter scoprire l’età dei predatori.

Attualmente sono 28 gli squali groenlandesi che gli scienziati studiano e, quello che maggiormente ha conquistato il mondo, è un enorme creatura grande più di 540 centimetri. La sua età, secondo quanto diffuso da The Sun, potrebbe variare da 200 a 512 anni. E in particolare questo "arzillo vecchietto" potrebbe aiutare gli studiosi dell’Arctic University of Norway a scoprire le motivazioni per cui questi pesci riescono a vivere così a lungo.

Inoltre lo squalo potrebbe anche contribuire a ricostruire l’impatto ambientale che l'uomo ha avuto sugli oceani, quasi come se fosse una capsula del tempo.

Questa specie di vertebrati, fra i più lunghi del pianeta, ha formato diversi branchi nell'Oceano Atlantico. Questo è molto importante! Ci darà la spinta necessaria per poter preservare questa importante specie.

Ha dichiarato la docente Kim Praebel in occasione di un simposio pianificato dalla Fisheries Society of the British Isles.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV