Mouse roventi

Rick and Morty, i lavori per la quarta stagione sono iniziati!

I lavori per la quarta stagione di Rick and Morty sono appena iniziati: ecco tutti i dettagli sul graditissimo ritorno di una vera e propria perla della televisione.

Biagio Petronaci Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Un'immagine tratta dallo show animato Adult Swim

Sono sicuro che i fan stiano già fremendo anche solo dopo aver letto il titolo e, effettivamente, non hanno torto. La quarta stagione di Rick and Morty, la popolare serie animata di Adult Swim, è ufficialmente entrata in produzione.

A maggio, avevamo annunciato il rinnovo della serie Rick and Morty per ben 70 episodi, che potrebbero corrispondere anche a sette stagioni (considerando che i primi tre cicli di puntate sono composti da 30 episodi).

Una scena tratta dalla serie animata Adult Swim
I fan dopo aver letto la notizia

Le menti creative, che hanno partorito le folli avventure che vedono come protagonisti Rick e suo nipote Morty, si sono subito date da fare e, appena un mese dopo il rinnovo, hanno iniziato a lavorare alla nuova stagione.

Il semplice fatto di stare nella stanza di produzione è surreale. Le idee ci sono… sarà grandioso!

Surreale” e “Grandioso”: due aggettivi perfetti per descrivere questa serie e che, durante un’intervista rilasciata a Polygon, sono stati utilizzati da Justin Roiland, co-creatore del cartone animato, per annunciare l’inizio dei lavori.

Vorremmo mantenere il livello dei vecchi episodi e, grazie a questo grosso ordine, cambieremo il metodo narrativo: non inseriremo più queste lunghe pause, quasi degli abissi, tra le stagioni. Pianificheremo le ferie ma i lavori continueranno. Sarà davvero fantastico.

Con queste parole, invece, il simpatico creativo ha anticipato che le pause temporali tra una stagione e l’altra (basti pensare che tra il secondo e il terzo ciclo di episodi vi è un salto temporale di 18 mesi) saranno meno importanti.

La domanda sorge spontanea:

Quando potremo immergerci in queste nuove folli avventure?

Justin Roiland non si è espresso su questo interrogativo ma ha lasciato intendere che la data d’uscita dovrebbe coincidere con il 2019.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV