Mouse roventi

Pubblicità Buondì Motta, tutto quel che c'è da sapere

In questi giorni la semplice pubblicità di una merendina, il Buondì Motta, ha scatenato una valanga di polemiche. Dopo la madre anche il padre colpito dall’asteroide e le sorprese non sono destinate a finire.
Il Buondì Motta nello spazio

Nessuno avrebbe mai potuto prevedere che, tornati dalle vacanze estive, il principale argomento di conversazione sarebbe diventato la pubblicità di una merendina e, nello specifico, il Buondì Motta.

Il potere dei social media è innegabile e ha fatto sì che, fra commenti negativi, positivi e meme vari, alla fine tutti parlassero della fantomatica pubblicità.

Il motivo del dibattito in rete? L’umorismo grottesco adottato nello spot, che si conclude con una madre schiacciata da un asteroide. Le madri-social più apprensive si sono subito messe in moto, urlando allo scandalo, parlando di una scena finale “troppo violenta e contro la famiglia.”

Una scena dello spotMotta
Ciao mamma!

In particolare, nella pubblicità visibile in calce all’articolo osserviamo una bambina petulante che esige una colazione “leggera ma decisamente invitante”. La risposta della madre e poi del padre è intrisa di scetticismo circa l’esistenza di una merenda con tali qualità. E poi il macabro colpo di scena.

Fra i numerosi meme apparsi in rete, vi riportiamo uno dei più divertenti.

Mentre la polemica era ancora accesa per il primo spot, qualche giorno fa è entrato in scena anche il seguito, con il papà annientato dall’asteroide, osservabile sempre nel video a fine articolo.

Neanche il tempo di piangere la scomparsa della madre! Una vera strage!

Stando poi a quanto riportato dal Corriere della Sera, uno degli autori dello spot ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni. In particolare, alla domanda su chi sarà la prossima vittima, la risposta è stata:

Il postino. Lo spot doveva andare in onda a gennaio, ma lo vedrete in TV prima.

Circa il motivo dell’utilizzo di un asteroide nella pubblicità, la spiegazione fornita è abbastanza chiara:

Perché è l’elemento richiamato da una persona scettica assieme ai fulmini. Ha vinto l’asteroide proprio per il suo forte nonsense.

Ai fan che chiedono invece di regolare la traiettoria dell’asteroide, l’autore prima ride e poi aggiunge:

Ho letto... vedremo. Tutti vogliono sapere come andrà avanti. Segno che la campagna funziona.

Dunque, come affermato anche da uno degli addetti ai lavori, la curiosità degli utenti è un chiarissimo segno dell’efficacia della pubblicità in questione. Un vero e proprio rilancio di una merendina che era ormai quasi caduta nel dimenticatoio.

Bella mossa Buondì!

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV