Mouse roventi

Pistola carica lasciata nel forno esplode e ferisce il proprietario

Un uomo di 44 anni in Ohio, nascosta la sua pistola nel forno, viene gravemente ferito quando l'arma esplode per il calore dell'elettrodomestico acceso.

Giulia  Greco Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Una pistola carica nascosta nel forno ferisce il proprietaro coverlayout.com

Un uomo di 44 anni di nome Robin Garlock possedeva una pistola. Essendo divorziato e avendo dei figli che lo andavano a trovare regolarmente, cercava di tenere la pistola fuori dalla portata dei bambini.

Dove nasconderla quindi? Si chiedeva, dubbioso.

La risposta che gli è venuta in mente era: nel forno.

Peccato solo che abbia scordato di dire alla sua fidanzata di aver nascosto una pistola carica nel forno di casa! Perché quando lei ha deciso di accendere l'elettrodomestico una sera, ha cominciato a sentire dei rumori provenire dall'interno: il revolver stava lanciando colpi a destra e a manca.

Lascia una pistola carica nel forno e viene ferito Jacob Bøtter/Flickr

Per poco si è sfiorata la tragedia! L'uomo ha tentato di mettere la sicura all'arma, il cui metallo bollente gli ha ustionato le mani nude. Garlock è stato quindi gravemente ferito da due colpi, ma fortunatamente sta bene.

Il Detective Wayne Mackey della polizia di Warren, ha spiegato che è stato il calore a far esplodere i proiettili:

Non lasciate le vostre pistole in luoghi caldi. Non mettetele in apparecchi come un forno. Esistono delle cose fatte proprio per conservare le armi e il forno non è una di queste.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV