Mouse roventi

Pikachu parlerà nel nuovo film dedicato ai Pokèmon

Nato come un semplice personaggio è divenuto un'icona di intere generazioni: Pikachu tornerà in grandissimo stile in un nuovo film live-action... e lo sentiremo parlare!

Biagio Petronaci Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Un'immagine del grande Pikachu.

Durante le scorse ore il web si è riempito con una storica notizia: sta per arrivare un film dedicato al Detective Pikachu dove sarà possibile sentirlo parlare. Esatto, non sentiremo più il tipico verso dell’amato Pokémon ma delle frasi complete e argute.

Il film, che in un primo momento aveva fatto discutere i fan, si aggiunge alla lista dei prodotti dedicati al franchising, dopo il successo planetario di Pokémon GO

La trama vede come protagonista un particolare esemplare di Pikachu dotato di un livello energetico molto basso ma di una capacità di deduzione paragonabile a quella di Sherlock Holmes. Il raro Pokémon ha la capacità di parlare. L’incontro con Tim Goodman segnerà l’inizio di un’avventura tra decine di indagini.

Eccolo: una prima immagine di Pikachu Detective!
Attenzione, potreste incontrare un Pikachu per strada!

Il primo film live-action ambientato nell’universo dei Pokémon uscirà nel 2019 ed entrerà in produzione l’anno prossimo.

Pochi sono stati gli elementi rivelati anche se è stato annunciato che a interpretare Tim sarà Justice Smith, conosciuto soprattutto per Città di carta e Get Down.

Sarà Rob Letterman, che ha già lavorato per le pellicole Shark Tale e I viaggi di Gulliver, a dirigere il film. La sceneggiatura, invece, è stata riservata a Alex Hirsch e Nicole Perlman, co-sceneggiatrice della prima pellicola dedicata a Guardiani della Galassia.

Un ricco team destinato a realizzare un tassello fondamentale del personaggio creato nel 1996 da Atsuko Nishida e Ken Sugimori per Nintendo (la prima apparizione è avvenuta nel videogioco Pokémon Rosso e Blu) e che ha ispirato intere generazioni.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV