Mouse roventi

One Piece, in arrivo una serie TV live-action ispirata al manga

Dopo Pokémon tocca anche a One Piece: ecco l'adattamento live-action dedicato a One Piece, manga del 1997.

Biagio Petronaci Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Rufy dall'anime ufficiale di One Piece.

Tomorrow Studios e ITV Studios stanno ufficialmente lavorando ad una serie televisiva live-action dedicata a One Piece, manga creato da Eiichirō Oda nel 1997 per la rivista nipponica Weekly Shōnen Jump di Shūeisha.

La notizia, che girava nell’aria già da un po' di tempo, è stata diffusa dal blog Anime News Network. Il manga che ha segnato l’infanzia e l’adolescenza di milioni di ragazzi in 20 anni è pronto a tornare. All’interno dello spazio dedicato a One Piece al Jump Festa 2018 è stato infatti diffusa l’incredibile notizia dell’accordo tra Tomorrow Studios e ITV Studios finalizzato a produrre un adattamento live-action ispirato alle avventure del capitano Rufy e della sua strampalata ciurma.

Sarà Marty Aldelstein (già noto per aver lavorato a Prison Break, Teen Wolf, Last Man Standing e molto altro) a dirigere l’adattamento hollywoodiano.

Una parte del manga.

Secondo le prime indiscrezioni, il progetto sarà un “vero One Piece” e, come nel caso dell’anime, verranno mostrate le avventure di Monkey D. Rufy, in Italia chiamato “Rubber”, e del suo gruppo di pirati. Gli eroi avranno un solo obiettivo: trovare il mitico tesoro di Gold Roger e far diventare Rubber un vero e proprio “re dei pirati”.

Sono entusiasta e prometto di fare del mio meglio. Sono sicuro che questo progetto possa stabilire un nuovo record per quanto riguarda il costo della produzione.

Con queste parole Aldelstein ha presentato il progetto e ha esibito l’altissimo budget a disposizione.

Il creatore del manga ha invece pronunciato una frase che rincuora anche i fan più pessimisti:

Non tradirò mai i miei fidati fan che mi hanno sostenuto per 20 anni!

Concludendo, dicendo:

Negli ultimi 20 anni abbiamo parlato diverse volte della possibilità di un adattamento live-action di One Piece. Ho deciso di iniziare a lavorarci ben 3 anni fa. Ho incontrato un ottimo compagno, Marty Aldestein. E’ il 20° anniversario della mia creazione. Ci saranno molti di voi che non saranno d’accordo con questa mia scelta ma, vi prego, datemi fiducia. Per favore, siate entusiasti per gli sviluppi che seguiranno!

Noi vogliamo fidarci di Eiichirō Oda e, quindi, siamo speranzosi di poter gustare nuovamente le avventure dei pirati più amati della TV.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV