Mouse roventi

Netflix ci porta su Marte grazie a una nuova serie televisiva

Prepara le valigie: Netflix vuole portarti sul pianeta rosso, tra pericoli e amore, con la prima stagione della serie televisiva Away.

Biagio Petronaci Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

L'immagine di Marte ricostruita grazie alle immagini catturate da Mars One NASA

Netflix porterà l’uomo su Marte e lo farà narrando una storia d’amore nello spazio. Il tutto all'interno della nuova serie televisiva Away.

Gli abbonati Netflix sono appassionati di fantascienza: a confermarlo è l’attenzione del servizio di streaming on-demand nei confronti di questo genere, basti pensare alla recente pubblicazione della serie Lost in Space.

Proprio durante le scorse ore, Netflix ha annunciato ufficialmente la produzione della prima stagione, composta da dieci puntate, della serie televisiva Away (il titolo è traducibile con “Lontano”). Andrew Hinderaker, Jason Katims e Matt Reeves sono i creatori di questo show che mescola il thriller alla fantascienza e al romanticismo.

La serie TV seguirà l’avventura dell’astronauta americana Emma Green che, costretta ad allontanarsi dalla propria famiglia, inizia un viaggio verso il pianeta rosso. L’equipaggio scelto per questa avventura, composto da avventurieri provenienti da tutto il mondo, dovrà fronteggiare i pericoli dello spazio aperto e fare i conti con sentimenti e passioni caratteristiche degli esseri umani.

La storia è stata scritta da Andrew Hinderaker, conosciuto per essere uno degli autori della serie a fumetti Penny Dreadful, ed è ispirata a un racconto pubblicato su Esquire, celebre rivista statunitense.

L'intento di Netflix quindi, mentre Trump punta a portare realmente l’uomo su Marte, è quello di proporre al pubblico una storia romantica con a cornice il viaggio spaziale verso il pianeta rosso.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV