Mouse roventi

Mike Tyson sta costruendo un 'cannabis resort' nel deserto

Il buon Mike Tyson ha deciso di aprire un vero "cannabis resort" nel deserto, dove poter coltivare cannabis e tanto, tanto altro.

Danilo Abate Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Mike Tyson circondato da cannabis

Mike Tyson, senza girarci troppo intorno, è una vera leggenda vivente: campione mondiale di boxe, attore, monologhista e non solo, ma adesso pare che il nostro Mike abbia intenzione di dedicarsi anima e corpo alla coltivazione di cannabis legale.

In particolare, Tyson e i suoi 2 soci in affari, Robert Hickman e Jay Strommen, progettano di costruire un “cannabis resort” di 40 acri nel deserto della California. Adesso che la California ha ufficialmente reso legale la marijuana, i 3 compari hanno campo libero per rendere il “Tyson Ranch”, questo il nome del resort, punto di riferimento per l’economia dell’intero Stato californiano.

Il Ranch sarà comprensivo di apposite strutture dove coltivare erba e perfino delle aule dove insegnare agli aspiranti coltivatori la “nobile arte”. Il resort vanterà anche impianti ad alimentazione idroelettrica.

La struttura comprenderà anche un anfiteatro per la musica dal vivo e una fabbrica per la produzione di cibi a base di marijuana. Il resort non è lontano dalla base aerea Edwards e lo staff sarà composto per la maggior parte da veterani delle forze armate.

Jennifer Wood, sindaco di California City, parla di una "rinascita annunciata per la sua città" grazie al Tyson Ranch.

E tu che ne pensi? Ansioso di andare a farti un giro al resort del buon Mike?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV