Mouse roventi

Lo squalo che somiglia a uno Xenomorfo di Alien

Ritrovato in Taiwan uno squalo terribilmente somigliante a uno Xenomorfo di Alien. A dir poco spaventoso!

Danilo Abate Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Lo squalo di cui si parla nell'articolo

L’oceano per l’uomo può essere tanto bello quanto spaventoso, con il suo affascinante mondo sommerso, spesso regno di esseri inquietanti e orribili.

È questo il caso di quello che sembrerebbe il ritrovamento di una creatura marina, uno squalo per la precisione, incredibilmente somigliante a uno Xenomorfo di Alien.

L’essere orribile che avete appena visto, conosciuto come Trigonognathus kabeyai, è molto difficile da scovare. Precedentemente ai giorni nostri infatti il primo ritrovamento avvenne nel 1986.

Tale orribile specie di squalo presenta una mascella che ricorda tantissimo quella dei maledetti Xenomorfi e vive a una profondità di circa 304 metri. Gli scienziati però sono concordi nell'affermare che questa spaventosa creatura può spostarsi più in superficie, salendo fino ai 152 metri circa.

Dunque gli amanti delle immersioni farebbero meglio a tenerne conto, o si ritroveranno faccia a faccia con questo mostro! Per fortuna però Trigonognathus kabeyai lo si trova solo a Taiwan e alle Hawaii (bello sapere che in quei paradisi puoi fare incontri del genere).

L’esemplare rinvenuto, subito oggetto di approfonditi studi, è morto nell’arco di una giornata.

Dopo aver visto questa mostruosità, sei ancora ansioso per l’arrivo della calda estate per divertirti al mare?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV