Mouse roventi

Lo scherzo perfetto di un marito ai danni della moglie

Ognuno dimostra il proprio amore come vuole: ecco lo scherzo perfetto organizzato da un marito ai danni della moglie.

Biagio Petronaci Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

IT all'interno dello schermo.

Il sale nel caffè al posto dello zucchero? Un urlo dietro l’angolo all’improvviso? No, questi non sono degli scherzi all’altezza di Bobby Wesson, uomo statunitense che ha deciso di pianificare lo scherzo definitivo ai danni della moglie Rayena. 

Ecco le parole dell'uomo:

La macchina di mia moglie ha una piccola telecamera posteriore per il parcheggio. Avevo del nastro adesivo e delle foto: ero in cerca di un modo per sfruttare al meglio questo materiale.

Così Bobby ha iniziato a spiegare come ha elaborato lo scherzo pianificato per terrorizzare la consorte.

Continua dicendo:

Ho visto un giocattolo di nostro figlio sopra il paraurti. Quando ho spostato l’auto ho visto quelle gigantesche fauci che continuavano a fissarmi. Ammetto di essere saltato in aria dalla paura. Quindi, ho pensato: 'Perché non condividere questo con la donna che amo?'

L’uomo ha pertanto deciso di applicare delle foto spaventose alla videocamera posteriore in modo da terrorizzare la moglie Rayena, nel momento in cui avrebbe acceso videocamera e sensori per il parcheggio. Il piano non è stato per nulla improvvisato, tanto che è costato a Bobby più di un mese di lavoro.

È più difficile di quanto sembri! La videocamera ha un obiettivo grandangolare, quindi devi porre le immagini direttamente sopra essa con un angolo ben preciso. Ho deciso di costruire una piccola cornice con dei bastoncini per ghiaccioli, ha funzionato alla grande; anche se ogni immagine è diversa rispetto alle alte.

Quindi Wesson è riuscito a completare lo scherzo perfetto, spaventando la moglie. Lo stesso ha raccontato successivamente che la reazione della moglie ha ripagato tutto il duro lavoro: Rayena ha totalmente distrutto dalla paura l'immagine montata sulla telecamera di parcheggio. 

Ecco il post pubblicato sul profilo Facebook di Bobby Wesson in cui è incluso anche il dialogo avvenuto successivamente tra i due via chat:

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV