Mouse roventi

Legion, la seconda stagione debutterà in USA il 3 aprile

Il figlio di Charles Xavier tornerà dal prossimo 3 aprile sul piccolo schermo nella seconda stagione di Legion.

Biagio Petronaci Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Il protagonista della serie televisiva

Dan Stevens tornerà presto a vestire i panni del mutante David Haller, filgio del leader degli X-Men Charles Xavier, nella serie televisiva Legion. La seconda stagione di questo show ispirato all’omonimo personaggio Marvel tornerà sul piccolo schermo dal prossimo 3 aprile.

Ecco l'annuncio psichedelico:

Where are you, David? #LegionFX returns April 3.

A post shared by Legion (@legion_fx) on

Legion, creata da Noah Hawley, è una serie televisiva che, con la prima stagione andata in onda su Fox, ha letteralmente diviso il pubblico fra chi la ama e chi la odia.

La serie TV analizza il travagliato viaggio interiore e le vicende di David, ragazzo costretto a vivere in diversi ospedali psichiatrici e che scoprirà, con notevole ritardo, di essere un mutante. La narrazione, non lineare e, per certi versi, complessa, mostra anche la lotta contro Shadow King (traducibile con “Re della Notte”) che, per molti anni, è restato nascosto dentro il protagonista come un muto e sordo compagno di viaggio

Dove è finito David?

La seconda stagione, che prevede due puntate in più rispetto alla prima, cercherà di rispondere a questa fatidica domanda, proseguendo la storia del precedente ciclo di episodi. 

La musica, elemento chiave nella serie, avvolge i personaggi in un leggero mantello. Il compositore Jeff Russo si è occupato della realizzazione della colonna sonora, liberamente ispirata a The Dark Side of the Moon, celeberrimo album dei Pink Floyd.

Altro riferimento alla band britannica è rappresentato dal nome del personaggio femminile, Sydney Barrett (chiaro richiamo al nome di uno dei fondatori storici del gruppo inglese).

Anche le atmosfere pagano un chiaro tributo alla storia del cinema e del rock: una via di mezzo tra il curatissimo design degli ambienti di Arancia meccanica e le suggestive atmosfere di Quadrophenia, album dei The Who che narra in musica le vicende di un ragazzo con apparenti problemi mentali. 

Ecco la traccia ufficiale della serie TV...

... ed ecco The Dark Side of the Moon dei Pink Floyd:

Non ci resta che attendere il 3 aprile per ritornare nuovamente nella psicologica vicenda targata Marvel. In Italia la serie televisiva arriverà su Fox. Purtroppo al momento non esiste ancora una data ufficiale.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV