Mouse roventi

La prefettura di Yamanashi diventa un videogame survival horror

Kosugemura, una cittadina della prefettura di Yamanashi, pubblicizza il territorio in maniera originale, trasformandosi in un videogioco sugli zombie.

Giulia  Greco Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Gli zombie di Yamanashi

In alcune città del Giappone, con i giovani che se ne vanno per cercare lavoro altrove, la popolazione è in netto calo. Cosa fare, dunque, per invogliare turisti e possibili residenti a trasferirsi in queste città semi-vuote?

Se alcuni luoghi e regioni hanno optato per mascotte bizzarre o video dal profilo decisamente professionale, la prefettura di Yamanashi vince per originalità, avendo trasformato la città in un videogioco sugli zombie.

Il piccolo villaggio di Kosugemura, situato tra le montagne a ovest di Tokyo, conta una popolazione di 700 abitanti, ed è riuscito a promuoversi in maniera del tutto non convenzionale, ma sicuramente innovativa e divertente. Ovviamente, lo scopo non era quello di prendersi gioco della cittadina stessa, il che è dimostrato anche dalla presenza del sindaco di Kosugemura nel video nei panni di un NPC (non-player character, un non-giocatore): è l'uomo che continua a cercare di camminare anche se bloccato dalla parete di fronte a lui, in una sorta di simulazione di glitch. 

Il video mette in scena il tipico videogame survival horror pieno di Zombie, con armi da collezionare, nemici da uccidere e cibo virtuale per ripristinare gli HP (i Punti Vita).

La paletta rosa per sconfiggere gli zombie
La paletta rosa: arma definitiva per uccidere gli zombie

Tuttavia, la parte migliore del video è probabilmente quella in cui si può scegliere l'aspetto del personaggio, guardaroba incluso.

Personaggio e vestiario a scelta

Scegli personaggio e outfit per sconfiggere gli zombie

Scegli la tenuta adatta alla caccia
L'outfit adatto per cacciare l'orda di zombie

La parte meno convincente è il finale, con l'attacco di un improbabile orso bruno, sconfitto con l'immancabile paletta rosa.

Un nuovo nemico a Kosugemura
La paletta killer

Il video si conclude con il protagonista che viene sconfitto da un pericolosissimo zombie e chiede agli spettatori: volete continuare a giocare dal vivo?

L'11 novembre, infatti, Kosugemura ospiterà un evento speciale, durante il quale i visitatori potranno vivere l'intera esperienza di lotta agli zombie. Tutti i dettagli riguardo all'evento si trovano online.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV