Mouse roventi

La Mosca torna con una nuovissimo remake diretto da J.D. Dillard

J.D. Dillard, regista del film Sleight, potrebbe scrivere e dirigere il terzo, nuovissimo, remake del classico La Mosca. In corso le trattative con 20th Century Fox.

Giulia  Greco Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Jeff Goldblum, protagonista de La Mosca

Quanti sono i titoli di classici che sono stati rivisitati negli ultimi anni? Pensiamo agli ultimi live action Disney, oppure alla nuove serie evento come The X-Files, Prison Break, Una mamma per amica. È chiaro ormai a tutti: la febbre da remake ha contagiato cinema e TV.

L'ultimo film che godrà di questo speciale trattamento è La Mosca, l'horror sci-fi  di cui già esistono due versioni. La prima, datata 1958, diretta da Kurt Neumann e conosciuta in Italia col titolo L'esperimento del dottor K, aveva incuriosito tanto il pubblico quanto la critica. Tanto che, meno di trent'anni più tardi, David Cronenberg ne ha diretto una sua versione, più cruenta rispetto all'originale, ma non per questo meno amata.

L'adattamento di Cronenberg ha trasformato, così, La Mosca in un vero e proprio classico.

Al timone del nuovo progetto, quasi sicuramente, troveremo il regista J.D. Dillard, già autore del film Sleight, presentato al Sundance Film Festival nel 2016.

Variety ha riportato che l'accordo non è ancora stato ufficializzato, poiché 20th Century Fox sta ancora negoziando la trattativa con J.D. Dillard per portare la terza versione de La Mosca sul grande schermo. La speranza è che sia Dillard non solo a dirigere il film, ma anche a occuparsi dello script della pellicola insieme al partner Alex Theurer.

Probabilmente, però, ci toccherà aspettare ancora un po' prima di poter vedere il progetto realizzato, che potrebbe non vedere luce prima del 2019.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV