Mouse roventi

Kung Fury, anche Schwarzenegger nel sequel

Kung Fury, corto virale ambientato negli anni ’80 realizzato da LaserUnicorns, avrà come attore nel sequel anche il leggendario Arnold Schwarzenegger.

Danilo Abate Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

David Sandberg a sinistra e Arnold Schwarzenegger a destra

Neanche il tempo di riprenderci dalla notizia bomba dell’ingaggio di Michael Fassbender per il sequel di Kung Fury, che arriva un altro fulmine a ciel sereno a sconvolgere le nostre esistenze: il leggendario Arnold Schwarzenegger, alias Terminator, alias Conan il barbaro, alias qualsiasi altro ruolo epico esistente, reciterà anch’egli nel sequel.

Schwarzenegger interpreterà addirittura il Presidente degli Stati Uniti, un ruolo di pregio per un’icona del cinema come lui.

Le riprese del film inizieranno la prossima estate, fra l’Europa e gli Stati Uniti, e a dirigere il sequel sarà proprio l’ideatore di Kung Fury David Sandberg.

Sandberg per l’occasione tornerà a vestire i panni del poliziotto maestro di arti marziali Kung Fury.

Al progetto parteciperà anche David Hasselhoff, che già aveva avuto una piccola parte nel corto originale, oltre ad aver cantato il brano portante del film.

Ricordiamo che il primo Kung Fury, ambientato nel 1985 a Miami, ha come protagonista il mitico poliziotto Kung Fury, alle prese con il perfido Adolf Hitler. Kung Fury dovrà perfino viaggiare nel tempo, con l’aiuto dell’amico Hackerman, per sconfiggere il dittatore nazista e salvare la situazione.

Alla produzione del sequel di Kung Fury abbiamo David Katzenberg, Seth Grahame-Smith e Aaron Schmidt.

Il Kung Fury originale è nato come progetto Kickstarter da produrre con 200mila dollari e ha ottenuto più di 29 milioni di visualizzazioni sul canale YouTube dei LaserUnicorns.

E tu che ne pensi? Ansioso di vedere il grande Schwarzenegger all’opera nel sequel di Kung Fury?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV