Mouse roventi

Kidding, la nuova serie TV con Jim Carrey

Jim Carrey sarà protagonista di una nuova serie TV intitolata Kidding: non si vedeva in un prodotto per la televisione da ben ventitré anni.
Jim Carrey protagonista di una nuova serie TV su Showtime intitolata Kidding.

Il celebre attore Jim Carrey sarà il protagonista di una nuova serie TV comedy del canale televisivo Showtime, intitolata Kidding! Il suo ultimo ruolo in un prodotto per la TV risale al 1994 con un’altra comedy, In Living Color.

In Kidding, Carrey interpreterà Jeff, alias Mr. Pickles, un’icona della TV americana per ragazzi e a capo di un impero milionario.

Showtime, per ora, ha ordinato una prima stagione da 10 episodi.

Kidding non sarà la prima collaborazione tra Showtime e il celebre attore, che è già produttore esecutivo di un’altra serie TV intitolata I’m Dying Up Here, recentemente rinnovata per una seconda stagione.

In Kidding Jim Carrey sarà diretto da Michel Gondry, già fianco a fianco in Eternal Sunshine of the Spotless Mind (in Italia brutalmente tradotto in Se Mi Lasci Ti Cancello), e potrà contare sulla sceneggiatura di Dave Holstein, con cui già collabora per I’m Dying Up Here.

Pubblicità per la serie TV I'm Dying Up Here prodotta da Jim Carrey per Showtime.
Un cartellone pubblicitario di I'm Dying Up Here.

 Il Presidente di Showtime David Nevins è entusiasta di questo nuovo progetto, tanto che questo sembrerebbe proprio essere il nuovo colpaccio dell'emittente televisiva.

Nessuno interpreta un personaggio con lo stesso carisma di Jim Carrey, e questa nuova serie TV lascerà gli spettatori a chiedersi come abbiano fatto a rimanere senza di lui in TV per tutti questi anni! Grazie anche alla regia di Michael Gondry, siamo pronti a regalare al pubblico un’esperienza visiva emozionante, vulcanica, magnetica.

Sicuramente sarà un prodotto che, nel bene o nel male, sarà protagonista di accese discussioni durante tutta la prossima stagione televisiva.

La voglia di mandare avanti nuovi progetti e l’entusiasmo legato al suo lavoro però, non finiscono qui. Jim infatti vorrebbe far parte anche di un film del Marvel Cinematic Universe, nei panni di un supereroe – o un supercattivoinedito, mai visto prima d’ora nemmeno nei fumetti.

Se la Marvel mi volesse, vorrei essere Neurotic Man (l’Uomo Nevrotico). Oh, ma quello non esiste!

Speriamo che il Presidente Marvel Kevin Feige dia ascolto alle sue parole!

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV