Mouse roventi

Il Signore degli Anelli, un "nuovo" libro uscirà durante l'estate

Il romanzo è stato curato da Christopher Tolkien, figlio del celebre scrittore che ci ha lasciati nel 1973.

Matteo Tontini Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

I due simpatici Hobbit de Il Signore degli Anelli

I fan di Tolkien hanno molto per cui essere elettrizzati. Non soltanto Amazon sta producendo una serie TV su Il Signore degli Anelli, opera magna del celebre scrittore, ma è stato inoltre annunciato che The Fall of Gondolin arriverà nelle librerie anglosassoni ad agosto!

Si tratta di un romanzo scritto da Tolkien e curato da suo figlio, Christopher. Il racconto è ambientato molto prima di quando Frodo e Sam salvarono la Terra di Mezzo gettando l'Anello nelle fiamme di Mordor.

Nello specifico The Fall of Gondolin narra della battaglia tra l'esercito di Tuor e quello di Morgoth, e di come venne fondata e costruita la città elfica.

A meno che tu non sia un fan accanito di Tolkien, non saprai chi sono questi personaggi. Tuor è un antenato di Aragorn ed è sempre stato un grosso problema per il popolo degli Elfi: è uno dei tre uomini mortali che sposano un Elfo nella saga. Morgoth, invece, è un personaggio cattivissimo, ancor più di Sauron. Si tratta di uno dei più potenti spiriti immortali esistenti prima ancora che la Terra di Mezzo fosse creata: dopo essere passato all'oscurità, diviene fondamentalmente la radice di tutto il male nell'universo di Tolkien.

Coloro che hanno letto il Silmarillion sapranno cosa accadrà a Morgoth, ma The Fall of Gondolin dovrebbe fornire una discreta quantità di retroscena capaci di incuriosire ogni fan de Il Signore degli Anelli.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV