Mouse roventi

Il Signore degli Anelli, la serie televisiva è ufficiale

È ufficiale: la serie televisiva ispirata al mondo de Il Signore degli Anelli sarà prodotta da Amazon. Ecco tutti i dettagli.

Biagio Petronaci Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Ecco una copertina del film de Il Signore degli Anelli

Sono passati 63 anni da quando J. R. R. Tolkien decise di scrivere il romanzo fantasy che ha stravolto il genere: Il Signore degli Anelli. Il regista Peter Jackson si occupò della trasportazione cinematografica con una trilogia che vinse ben 17 oscar su 30 nomination. Anche  Stanley Kubrick, indiscusso maestro del cinema internazionale, avrebbe voluto realizzare un film, secondo delle voci non ufficiali, dedicato al fantasy; lungometraggio che purtroppo però non venne mai realizzato.

Anche il mondo dei videogiochi ha reso onore a Il Signore degli Anelli con un altissimo numero di titoli dedicati, l’ultimo, La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra, è stato distribuito il 10 ottobre 2017.

Il Signore degli Anelli è un successo intramontabile destinato a far sognare ancora parecchie generazioni. Proprio pochi giorni fa, vi avevamo mostrato l’interesse che il presidente di Amazon, Jeff Bezos, aveva dimostrato nei confronti del romanzo di Tolkien.

Proprio durante le scorse ore, lo stesso Bezos ha annunciato che l’accordo tra Amazon Studios, la parte della società che si occupa della realizzazione di film e show televisivi, e i detentori dei diritti de Il Signore degli Anelli è stato raggiunto per la produzione di una nuova serie TV.

La foto dell'anello dal film.

Il signore degli anelli è un fenomeno culturale che ha catturato l'immaginazione di generazioni di fan attraverso la letteratura e il cinema. Siamo onorati di poter lavorare con Tolkien Estate and Trust, HarperCollins e New Line su un progetto così emozionante e siamo entusiasti di poter portare tutti i fan de Il Signore degli Anelli in un nuovo, epico viaggio nella Terra di Mezzo.

Ha dichiarato il responsabile dei contenuti originali Amazon, Sharon Tal Yguado.

Questa serie televisiva sarà un prequel ambientato nel mondo de Il Signore degli Anelli, questo significa che vedremo nuovi personaggi. Amazon ha deciso di puntare proprio su questa serie perché pensa che essa possa raggiungere la qualità e il successo di Game of Thrones.

La serie, secondo lo stesso Bezos, potrebbe continuare per più stagioni e ispirare numerosi spin-off.

Matt Galsor, rappresentante di Tolkien Estate and Trust e HarperCollins, ha dimostrato la sua soddisfazione per il progetto con queste parole:

Siamo molto felici che Amazon, con il suo impegno a lungo termine nell'ambito della letteratura, ospiterà la prima serie TV in più stagioni de Il Signore degli Anelli. Sharon e il team degli Amazon Studios hanno idee fantastiche per portare sullo schermo storie inesplorate e basate sugli scritti originali di J.R.R. Tolkien.

La serie televisiva dedicata a Il Signore degli Anelli arriverà nel 2020 sul servizio di streaming fondato da Amazon, Amazon Prime Video. Anche voi state attendendo l’arrivo di questo interessante progetto?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV