Mouse roventi

Il cast di Stranger Things 3 si arricchisce di volti nuovi

Durante il See What's Next di Roma, Ted Sarandos ha annunciato alcuni volti nuovi per il cast della terza stagione di Stranger Things.

Mario Spagnoletto Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Parte del cast di Stranger Things

Ted Sarandos, Chief Content Officer di Netflix, ha promosso le prossime produzioni internazionali del colosso dello streaming all’evento See What’s Next, tenutosi a Roma.

Ted ha affermato:

Il nostro prossimo Stranger Things potrebbe arrivare da qualsiasi parte del mondo.

Proprio a proposito della terza stagione di Stranger Things, Sarandos ha annunciato due volti nuovi che si aggiungeranno al già ben nutrito cast.

Le due new entry sono Cary Elwes nei panni del sindaco Kline, e Jake Busey nei panni di Bruce. I personaggi erano già stati annunciati nella trama qualche tempo fa. Del sindaco Kline sappiamo che è un politico degli anni '80, un uomo di mezza età guidato solo dai suoi interessi, di Bruce sappiamo invece che è un sessista e un giornalista sulla cinquantina. Purtroppo Sarandos non ha fornito altri dettagli.

Elwes sarà il sindaco Kline
Busey sarà Bruce

Non abbiamo ancora una data certa per il debutto della terza stagione, ma Shawyn Levy, lo scorso marzo, ha dichiarato al PaleyFest:

Torneremo al lavoro il prossimo mese e siamo davvero super eccitati

Stranger Things al suo debutto ottenne un successo di critica e pubblico davvero enorme, superando ogni più rosea aspettativa. Ted Sarandos ha ricordato che la seconda stagione ha ottenuto:

un maggior riscontro sui social rispetto alla premiere della settima stagione de Il trono di Spade.

E non è mica poco.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV