Mouse roventi

Il cane robot che scende e sale le scale da solo arriverà nel 2019

Boston Dynamics fa sapere che il cane robot SpotMini verrà lanciato sul mercato nel 2019 e che attualmente è perfino in grado di salire e scendere le scale da solo.
Un'immagine di SpotMini Boston Dynamics

Ricordi SpotMini? Il piccolo cane robotico di colore giallo in grado di correre e camminare per 90 minuti di fila con una ricarica? Bene, adesso il nostro fido di metallo ha imparato anche a salire e scendere le scale da solo, e puoi vederlo all’opera nel video di seguito.

Il CEO di Boston Dynamics, Marc Raibert, assicura che SpotMini sarà completo e pronto per la vendita entro il 2019, andando a costituire un rivale più che degno dei nostri amati cani in carne e ossa. O forse no?

In ogni caso, Raibert tiene a specificare che per la costruzione dei suoi quadrupedi robotici non è stata utilizzata l’intelligenza artificiale, perché tali robot sono dotati di un sofisticato sistema di rilevamento dei movimenti, che permette loro di calcolare dove potersi muovere nello spazio e dove non è invece possibile.

Per questo osserviamo il robot scendere con sicurezza le scale, perché SpotMini ha davanti a sé una mappa in tempo reale del luogo in cui si trova.

Il cane robot messo a punto da Boston Dynamics che scende le scaleBoston Dynamics

Raibert tiene inoltre a precisare che è possibile dotare SpotMini di una serie di dispositivi quali telecamere e ricevitori radio, in modo che il nostro cane di metallo possa fare proprio ciò che fanno tutti gli altri cani in carne e ossa: il guardiano di casa.

Da precisare però che il costante movimento di tutte e quattro le gambe del robot porta a un consumo molto rapido delle batterie in dotazione. Da qui deriva l’autonomia di soli 90 minuti totali prima di dover ricaricare.

Inoltre Raibert fa sapere che Atlas, altro robot progettato da Boston Dynamics, è attualmente in grado di correre e saltare ostacoli con estrema facilità e, se non ci credi, dai un'occhiata alla clip di seguito!

Ci si chiede però se SpotMini riuscirà davvero a sostituire il cane “classico” nei nostri cuori.

Parliamoci chiaro: coccolare un ammasso di ferraglia non dà le stesse soddisfazioni e l’affetto di un vero cane.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV