Mouse roventi

I film horror da guardare a Natale

Abbiamo stilato per voi una lista dei migliori film horror da guardare durante le festività natalizie.

Mario Spagnoletto Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Una gif da Santa's Slay

Natale è il periodo dell'anno in cui siamo tutti più buoni, le lucine colorate invadono le strade, nell'aria si sente l'odore dello zucchero filato e Babbo Natale gira per il mondo a consegnare doni. Ma state attenti, Babbo Natale potrebbe brandire un'ascia e farvi a pezzetti. Sì, anche il Natale ha il suo lato oscuro, e noi di FlopTV vogliamo augurarvi buone feste con la lista dei migliori film horror da guardare a Natale, secondo noi!

Black Christmas - Un Natale rosso sangue (1974)

La trama è così semplice da risultare quasi banale... la sera della vigilia di Natale un assassino riesce ad entrare in un club per sole studentesse, e darà inizio al suo gioco mortale.

Questo Black Christmas è definito (erroneamente) da molti come il precursore del genere slasher, nato in realtà nel 1971 con Reazione a Catena del genio tutto italiano Mario Bava. Senza mai mostrare scene splatter il film riesce ad angosciare lo spettatore, mantenendo per tutto il film un'aria pregna di tensione. Le scene delle telefonate del killer alle studentesse sono davvero magnifiche, pensate che per registrare le telefonate il regista Bob Clark ha usato cinque voci diverse!

Un film divenuto cult col tempo e che ancora oggi regala brividi. Ottimo da guardare durante le festività natalizie.

Ah, un consiglio, state alla larga dall'orrido remake!

Christmas Evil (1980)

Un altro cult natalizio anni '80 che ha contribuito a rendere mainstream la figura del Babbo Natale assassino.

Harry è un uomo che lavora in una fabbrica di giocattoli e che venera la figura di Babbo Natale in maniera esagerata. La notte della vigilia di Natale, a seguito dell'ennesimo maltrattamento sul posto di lavoro, Harry si traveste da Babbo Natale e decide di compiere la sua missione.... portare regali ai buoni e punire i cattivi.

Un semplice film horror natalizio, che non apporta modifiche drastiche ma che si lascia guardare molto tranquillamente. 

Un Babbo Natale non proprio buono...

Silent Night, Deadly Night - Natale di sangue (1984)

Film di Charles E. Sellier Jr. che ha contribuito alla diffusione dell'immaginaria figura del Babbo Natale assassino.

Durante le festività natalizie uno psicopatico vestito da Babbo Natale inizia a commettere una serie di omicidi brutali. L'assassino è Billy Chapman, che anni prima aveva subito un gravissimo trauma che aveva segnato per sempre la sua vita: un pazzo vestito da Babbo Natale uccise il padre e la madre di Bill, quest'ultima dopo aver tentato di stuprarla, lasciandolo solo con il fratellino. 

I due piccoli vengono accolti in un orfanotrofio gestito da suore, guidate dalla sadica Madre Superiora. Diventato diciottenne Bill diventa manovale in un negozio di giocattoli, dove assisterà ad una scena che scatenerà in lui la follia omicida. Armato di ascia inizia a seminare il panico nella città.

Un film con un body count altissimo e scene splatter di forte impatto, come quando Bill impala una giovane ragazza sulla testa imbalsamata di una renna. Tecnicamente non al livello di Black Christmas ma sicuramente un horror che intrattiene e diverte lo spettatore.

Il film ha dato vita a numerosi sequel (tutti scadenti) e a un remake niente male!

La scena dell'impalatura

Gremlins (1984)

Poteva mancare nella lista il cult fanta-horror di Joe Dante? Assolutamente no! Sarebbe stato sacrilego, un po' come mangiare il sushi la notte della vigilia di Natale.

Uno scienziato regala al figlioletto Billy un tenero animaletto, chiamato Mogwai. L'uomo viene avvisato della necessità di seguire delle piccole regole: non bagnarlo e non farlo mai mangiare dopo mezzanotte. Il piccolo Billy non rispetterà le regole, dando vita a numerosi piccoli mostri.

Gremlins è una fiaba nera, un film da guardare a tutte le età, ideale da guardare durante queste festività.

A proposito di Gremlins, un gruppo di fan ha realizzato un corto intitolato Gremlins: Recall. Potete vederlo qui

Jack Frost (1997)

Più che un horror, Jack Frost è una horror-comedy dissacrante.

La storia narra di un serial killer che resta coinvolto in uno strano incidente d'auto con un camioncino che trasporta materiale radioattivo. Da quel momento Jack Frost inizierà a mutare e diventerà metà serial killer e metà pupazzo di neve.

Ideale da guardare durante il Natale, per passare del tempo in maniera del tutto spensierata. È uscito addirittura un sequel. Godibile anche quello.

Voi vi fermereste?

Santa's Slay (2005)

Film non apprezzato dalla maggior parte del pubblico, ma per me è uno degli horror natalizi più originali e divertenti degli ultimi tempi!

Protagonista del film è di nuovo Babbo Natale, ma stavolta quello vero! Avete capito bene. Babbo Natale non è un grassone simpatico che porta doni ai bambini, ma un demone assassino che i bambini li odia a morte. Perché allora consegna doni? A causa di una penitenza durata 1000 anni... ma ora è tornato, assetato di sangue più che mai.

Film splatter e ignorante, senza momenti di tensione ma che riesce a tenere incollati allo schermo proprio grazie alla mancanza di momenti morti. E poi un'altra chicca, Babbo Natale è interpretato dalla star del wrestling Bill Goldberg!

Che aspettate a guardarlo?

Trasporto eccezionale - Un racconto di Natale (2010)

Film horror sul Natale atipico e originale, ambientato proprio nel gelido Polo Nord. Durante dei lavori viene ritrovato un vecchio nudo e barbuto e viene rinchiuso in una stalla. Ma quest'uomo desta alcune perplessità, che sia il vero Babbo Natale? E perché ogni volta che un bambino gli si avvicina ha l'acquolina in bocca? Cosa si nasconde dietro il ritrovamento di quest'uomo?

Un film horror realizzato in maniera egregia, che non vi annoierà mai e vi terrà incollati allo schermo per la sua breve durata!

Una scena del film

Krampus - Natale non è sempre Natale (2015)

Durante le vacanze natalizie, una problematica famiglia vive un momento di forte sconforto. Il piccolo Max decide di voltare le spalle al Natale, stanco della sua famiglia. Ma questa mancanza di spirito natalizio scatenerà l'ira del Krampus, un'antica forza demoniaca che punisce i non credenti. Si scatenerà un inferno e tutte le amate icone natalizie assumeranno forme mostruose per uccidere tutti i membri della famiglia.

Un film molto recente, che nell'ambito degli horror natalizi è sicuramente uno dei più belli mai realizzati. Consigliato! E mi raccomando, tenete vivo lo spirito natalizio in voi, altrimenti il Krampus verrà a farvi visita.

Noi di FlopTV vi auguriamo sanguinose feste!

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV