Mouse roventi

Halo, Spielberg è pronto a lavorare alla serie televisiva live action

Master Chief è pronto ad arrivare sul piccolo schermo e ad accompagnarlo sarà Steven Spielberg. Vediamo insieme tutti i dettagli per la nuova serie live action.

Biagio Petronaci Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Master Chief dalla copertina del quarto capitolo

La serie di televisiva di Halo è sempre più vicina: Steven Spielberg ha annunciato che le riprese per la serie live action inizieranno durante il prossimo autunno.

Il progetto dedicato a una trasposizione cinematografica della celebre saga videoludica è iniziata intorno alla metà degli anni 2000. L’idea richiamò l’attenzione anche del grande Steven Spielberg. Il lungometraggio, però, non venne mai realizzato e finì nel dimenticatoio.

La foto del regista e del perosnaggio dei videogiochi

La serie televisiva è stata annunciata nel 2013 e, da allora, non sono state annunciate ulteriori novità. Questa assenza di notizie ha alimentato la possibilità che lo show fosse stato cancellato. Oggi, finalmente, il regista, famoso per aver lavorato a immortali film come E.T. L’extra-terrestre e Jurassic Park, ha annunciato che le riprese della serie live action inizieranno il prossimo autunno.

Il primo ciclo di episodi, almeno per il momento, sarà un’esclusiva Xbox TV e vedrà la luce durante il 2019. La data ufficiale non è ancora stata annunciata. Questo progetto potrebbe rappresentare un’importante occasione per pubblicizzare la serie videoludica targata Microsoft e per aggiungere contenuti al servizio televisivo.

Amblin Entertainment, la compagnia di produzione che sta lavorando al progetto, non vuole, secondo le prime informazioni, variare la trama dei videogiochi.

Il protagonista, quindi, dovrebbe essere il soldato Master Chief. La serie televisiva dovrebbe seguire la missione del potente soldato: la distruzione degli enormi anelli che ruotano nello spazio.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV