Mouse roventi

Giappone, gatto sospettato di tentato omicidio

Dal Giappone ci giunge notizia di un sospettato d’aggressione alquanto inusuale: un gatto sarebbe infatti l’artefice della violenza su un’anziana donna.

Danilo Abate Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Un gatto sospetto

Sembra proprio che uno dei fantomatici gatti ninja della nostra gallery abbia davvero colpito!

La notizia viene dal Giappone e riguarda una povera donna 82enne, Mayuko Matsumoto, ritrovata in casa da sua figlia con ferite profonde e sanguinanti, fra cui addirittura circa 20 tagli sul volto.

Le autorità, vedendo le condizioni critiche in cui riversava Mayuko, ha subito dato il via alle indagini per trovare il colpevole che ha tentato di ucciderla.

Racconta sconvolta la figlia di lei:

Quando ho trovato mia madre, aveva il volto ricoperto di sangue. Non ho idea di cosa possa essere accaduto.

La donna è ovviamente scossa per quel che è successo e non riesce nemmeno lei a spiegare la dinamica dell’aggressione. A tal proposito la polizia è su una pista che sembra, al momento, attendibile: il responsabile sarebbe un gatto randagio, considerando che i graffi profondi sul viso di Mayuko sono riconducibili a ferite provocabili dagli artigli di un felino.

Un gatto sospettoDaily Mail
Ti scrutano, aspettando il momento giusto

Riferiscono gli agenti:

Stiamo prendendo in esame un campione di sangue rinvenuto sotto le unghie del gatto.

A quanto pare dunque, è proprio vero: dei gatti non ci si può fidare! Il felino di turno aspetta solo il momento giusto per eliminare l’umano e appropriarsi di tutto ciò che possiede.

Un gatto furiosoDaily Mail
Uno dei probabili sospettati prima di attaccare

E voi che ne pensate? Credete alla colpevolezza del gatto?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV