Mouse roventi

Game of Thrones, il quinto spin-off della serie TV è finalmente realtà

HBO vuole continuare il fantastico viaggio a Wasteros con cinque spin-off. Bryan Cogman sta lavorando a uno di questi prodotti.

Biagio Petronaci Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Un frame della settima stagione

Game of Thrones è una delle serie televisive più viste e apprezzate di sempre. A dimostrarlo è l’impazienza dei numerosi fan che non vedono l'ora di vedere l’ottava stagione. 

E, naturalmente, visto l'enorme successo della serie, HBO non vuole proprio abbandonare le vicende ambientate nella terra creata da George RR Martin

L’emittente televisiva statunitense ha deciso già da tempo di lavorare a cinque spin-off della serie dove, però, difficilmente appariranno gli attori dell’attuale cast, essendo storie precedenti gli eventi narrati in Game of Thrones. HBO sottolinea che non tutti gli spin-off vedranno la luce, ma solo quelli più interessanti e che meritano uno svolgimento. 

Bryan Cogman, nome che farà drizzare le orecchie ai fan più attenti, e George RR Martin, autore dei libri delle Cronache del ghiaccio e del fuoco, si stanno occupando del quinto e ultimo spin-off della serie TV. 

Ecco

Cogman ha già lavorato a ben undici episodi di Game of Thrones, diventando uno dei principali autori e affiancando gli showrunner Weiss e Benioff. Entrambi non lavoreranno a nessuno degli spin-off per dedicarsi totalmente a Confederate, nuova serie televisiva basata sullo schiavismo.    

Non ci resta che scoprire se HBO ordinerà un episodio pilota per questo nuovo progetto. Vi terremo aggiornati per ogni eventuale novità.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV