Mouse roventi

Dragon Ball: arrivano in Europa i concerti della saga di Toriyama

Arriva in Europa il Dragon Ball Symphonic Adventure, imponente concerto dedicato alla saga di Dragon Ball. Due tappe per il grande evento quest'anno: Parigi e Bruxelles.

Danilo Abate Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Un fotogramma pubblicitario dell'evento Dragon Ball Symphonic Adventure

Uno degli eventi più attesi dell’anno, il Dragon Ball Symphonic Adventure, ritorna dopo un primo concerto tenutosi a Parigi nel 2017. Stavolta però le tappe saranno 2: Francia e Belgio.

In occasione del concerto verranno suonati i temi musicali più famosi della saga di Dragon Ball e Dragon Ball Z.

Il poster dell'evento Dragon Ball Symphonic AdventureOverlook Events
Il poster del grande concerto

Fra gli artisti presenti anche il cantante Hiroki Takahashi, celebre per i brani Makafushigi Adventure e Mezase Tenkaichi, che si esibirà in alcune fra le più belle tracce della serie, fra cui We Gotta Power e Cha-la Head Cha-la.

Il cantante Hiroki TakahashiOverlook Events
Il grande Hiroki Takahashi

Il concerto di Parigi si terrà nuovamente al Grand Rex il prossimo 27 ottobre, mentre la data belga verrà ospitata al Palais 12 di Bruxelles il 30 ottobre.

Sul sito Overlook Events è già possibile acquistare il biglietto per la tappa francese e gli addetti ai lavori hanno postato la seguente presentazione per il grande evento:

Overlook Events e Toei Animation Europe sono fieri di annunciare il concerto ufficiale dedicato all’universo di Dragon Ball e Dragon Ball Z. Il lavoro del maestro Toriyama ha guadagnato fama internazionale e, con oltre 270 milioni di copie, è il secondo manga più venduto del pianeta. Dragon Ball è ormai parte integrante della cultura di massa, un fenomeno da cui sono derivate serie animate, film, videogames e altri tipi di prodotti. Dragon Ball Symphonic Adventure ripercorre tutta la saga attraverso la musica leggendaria di Shunsuke Kikuchi, accompagnata da immagini in HD sul grande schermo. Un’esperienza unica nel suo genere, che permette di rivivere gli scontri con nemici indimenticabili della saga, fra cui Pilaf, l’Esercito del Fiocco Rosso, i temibili Saiyan, Freezer, Cell e Majin Bu. Tutti i brani cult della saga sono presenti nel concerto ed eseguiti da Hiroki Takahashi.

Dunque un concerto dedicato a Dragon Ball a cui nessun fan sfegatato della saga vorrebbe mancare.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV