Mouse roventi

Disney, il servizio di streaming costerà meno di Netflix

A quanto pare, Disney ha deciso subito di dar battaglia a Netflix, annunciando che il suo servizio di streaming costerà meno di quello offerto da Reed Hastings.

Danilo Abate Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

La rottura fra Disney e Netflix diventa sfida dura

Il CEO di Disney Bob Iger afferma che il servizio di streaming di Topolino costerà meno di Netflix. Mentre Hulu e Amazon scalciano per trovare posto nel panorama dell’intrattenimento casalingo al fianco di Netflix, arriva dunque una notizia esplosiva per tutti i fan del mondo Disney.

Oltre all’enorme quantità di film e serie TV Disney e ABC TV, la casa del nostro Walt può contare soprattutto sui marchi Marvel e Lucasfilm. Un potere d’intrattenimento a dir poco mastodontico, che rischia pericolosamente di far diventare Disney capo incontrastato anche in campo streaming.

Il marchio di Marvel e LucasfilmDisney
I campioni dell'offerta Disney

Dopo la notizia della possibile collaborazione con Fox, che permetterebbe a Disney di prender possesso di importanti franchise cinematografici, serie TV e cartoni animati: X-Men, I Fantastici 4I SimpsonX-Files, solo per fare alcuni nomi. Per adesso le trattative al riguardo sono in una situazione di stallo, ma non è detto che non ci sia speranza per un ragionevole accordo fra le due parti.

Anche se la piattaforma di streaming Disney verrà lanciata nel 2019, Bob Iger e colleghi non perdono quindi tempo per dichiarare guerra a Netflix e dominare il mondo dell’intrattenimento anche nelle nostre case.

Iger avrebbe infatti affermato:

Il piano della Disney è di offrire un prodotto il cui prezzo è inferiore rispetto a quello di Netflix.

Aggiunge poi il CEO Disney:

Al lancio il servizio di streaming offrirà grande qualità agli utenti.

Non è da escludere dunque che il minor prezzo potrebbe essere giustificato anche da un’offerta dal punto di vista contenutistico non imponente quanto quella del brand di Reed Hastings.

Tutto ciò comunque, unito all’annuncio del nostro Bob di avere in programma nuove serie dedicate a Star Wars e all’universo Marvel, non fa che aumentare a dismisura l’attesa degli utenti.

Disney ha a disposizione Rey e Iron ManDisney
Disney ha dalla sua parte Rey e Iron Man

Bob fa sapere infine che il servizio di streaming Disney sarà libero da qualsiasi pubblicità.

Chi conquisterà la supremazia nel mondo dello streaming? Solo il tempo potrà rivelarlo.

E voi amanti del binge watching che ne pensate? Contenti per la notizia? O resterete sempre fedeli a Netflix?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV