Mouse roventi

Diffuso il trailer di Isle of Dogs, il nuovo film di Wes Anderson

Wes Anderson torna con un nuovo e incredibile film realizzato totalmente in Stop Motion. Ecco il primo trailer ufficiale di Isle of Dogs.

Biagio Petronaci Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Ecco una scena del lungometraggio

Un film distopico ispirato al grande regista giapponese Akira Kurosawa: ecco Isle of Dogs, il nuovo film di Wes Anderson.

Il regista statunitense, famoso per lungometraggi come Fantastic Mr Fox e Grand Budapest Hotel, ripropone una pellicola registrata totalmente in Stop Motion.

Lo Stop Motion, chiamata anche Passo Uno, consiste nella ripresa di ogni personaggio, realizzato in diversi tipi di materiale, che viene fotografato in diverse pose fino alla realizzazione delle più svariate azioni. Uno dei film più conosciuti dove è stata utilizzata questa tecnica è Nightmare Before Christmas.

Anderson ha già sperimentato la tecnica, con ottimi risultati, nel film Fantastic Mr Fox, nel 2009. Il regista, famoso per le strampalate scenografie, ha deciso di utilizzare nuovamente questa tecnica per la realizzazione di un nuovissimo film, Isle of Dogs.

Proprio durante gli scorsi giorni è stato diffuso il primo e incredibile trailer dove è già possibile assaporare le potenzialità del lavoro di Anderson.

Ecco il trailer ufficiale:

Il film è ambientato in un futuro prossimo, una ventina di anni nel futuro, dove i cani, in seguito a un sovrappopolamento delle bestie e alla diffusione di un virus, sono stati portati e abbandonati in un’isola. La loro esistenza va  avanti senza intoppi, fino all'arrivo del figlio del dittatore, Atari Kobayashi, insieme ad un gruppo di ribelli.

Molte saranno le star a prestare le voci ai personaggi: Edward Norton, Bill Murray, ⤑Bryan Cranston, Harvey Keitel, Ken Watanabe, Frances McDormand, Liev Schreiber, Tilda Swinton, Scarlett Johanson e Yoko Ono.

Insomma, una vera e propria avventura, condita dall'inimitabile stile di Wes Anderson, ci aspetta al cinema a partire da Marzo 2018.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV