Mouse roventi

Deadpool 2, tagliata la scena con Baby Hitler

Effettivamente era troppo esagerata anche per il nostro Wade Wilson.

Mario Spagnoletto Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Deadpool con un neonato Marvel Studios

Rhett Reese e Paul Wernick, gli sceneggiatori di Deadpool 2, hanno rivelato l'esistenza di una scena post titoli di coda, che successivamente è stata tagliata perché ritenuta troppo eccessiva anche per il Mercenario Chiacchierone. 

Secondo le parole di Reese, nella scena tagliata...

Deadpool torna indietro nel tempo e uccide Hitler quando era ancora un neonato. L'abbiamo girata e proposta al pubblico.Gli spettatori sono rimasti molto, troppo sorpresi. Certo è Hitler, ma è pure sempre un neonato. È molto strano mostrare scene del genere al pubblico.

Secondo alcune fonti, la scena ci porta all'interno di un normale reparto maternità. Deadpool si avvicina alla culla di un neonato: A. Hitler.

Deadpool è combattuto, ammazzarlo e cambiare il corso della storia oppure lasciare tutto così? Un bambino inizia a piangere in un'altra culla, e qui la telecamera cambia punto di vista e, attraverso gli occhi del piccolo Hitler, vediamo Deadpool intento a strozzare il bebè.

Ma per la scena post-credit era stata valutata un'altra possibilità, sicuramente più simpatica e meno crudele della prima. L'idea era di far ritornare Chris Evans nel ruolo della Torcia Umana, e mostrarlo mentre cercava di entrare negli X-Force.

Alla fine gli sceneggiatori hanno abbandonato anche questa opzione, puntando su altro per la scena finale.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV