Mouse roventi

Cina: ritrovati i resti di uno scheletro di drago lungo 18 metri!

Dalla provincia di Zhangjiakou, in Cina, arrivano testimonianze di un misterioso ritrovamento: le ossa sarebbero di uno scheletro di drago!
Un esempio di drago cinese, simile a quello trovato nei giorni scorsi.

Nei giorni scorsi, nella regione cinese Zhangjiakou, sono stati ritrovati i resti di una misteriosa creatura. Ciò che ha suscitato parecchio scalpore, è che i resti lunghi ben 18 metri siano riconoscibili come simili a uno scheletro di drago!

Peraltro, il drago fossilizzato è stato trovato a Hebei, provincia con una popolazione di 4,3 milioni di abitanti che ospiterà i Giochi Olimpici del 2022! Saranno pronti a costruire slalom e percorsi a tema?

A quanto pare, lo scheletro è composto da un corpo dalle fattezze serpentine, un teschio con delle corna e due piccoli arti collegati al collo. La descrizione sembrerebbe in tutto e per tutto molto simile alla forma classica del drago nella tradizione cinese!

I più scettici tra i testimoni sembrano però credere che i resti trovato siano l’unione di più scheletri di mucche messi insieme, per prendersi gioco di chi crede realmente a una remota esistenza dei draghi, o per usarli al cinema o in televisione. A questo proposito, proprio nel 1996 fu trovato un altro scheletro di drago, che però si scoprì essere un oggetto scenico abbandonato di un documentario.

Resti di un finto scheletro di drago ritrovato nel 1996
I resti di un presunto scheletro di drago ritrovati nel 1996, poi scoperti essere un oggetto scenico abbandonato.

Gli ultimi due ritrovamenti risalgono rispettivamente al 2006, quando si scoprì uno scheletro appartenente a una nuova specie di dinosauri dal collo lungo – magari si potrebbe considerare il drago come un dinosauro! – e all’inizio del 2017, quando venne trovata una nuova specie denominata Beibeilong sinensis, “piccolo drago”, trovato fossilizzato in un uovo, con delle ali possenti e lungo 8 metri.

Speriamo che questa sia la volta buona!

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV