Mouse roventi

Better Call Saul, le riprese della quarta stagione sono iniziate!

I lavori per la quarta stagione di Better Call Saul sono iniziati ufficialmente! Quali disavventure dovrà sopportare Jimmy McGill? Scopriamolo insieme!

Biagio Petronaci Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Una scena dello show dove è presente Saul.

Le riprese per la quarta stagione di Better Call Saul, fortunato e splendido spin-off di Breaking Bad, sono attualmente in corso. Ecco il post con cui Peter Gould, co-creatore dello show, annuncia la lieta notizia:

Correva il 2015 quando Vince Gilligan e Peter Gould decisero di ideare una nuova storia ambientata nel mondo di Breaking Bad. Il personaggio centrale della vicenda è Jimmy McGill (nuovamente interpretato dal bravissimo Bob Odenkirk). Lo show è andato in onda su AMC, negli Stati Uniti d’America, e su Netflix, in Italia. La terza stagione, nel 2017, ha conquistato ben 3 nomination agli Emmy, qui avevamo già trattato questo argomento. Il 27 giugno 2017 AMC ha annunciato il ritorno dell’anticonvenzionale avvocato in una quarta stagione. Insomma; Better Call Saul è il giusto successore di una serie che ha letteralmente stravolto il mondo televisivo: Breaking Bad.

Una gif che ritrae il protagonista della serie TV
La faccia dei fan di Better Call Saul nel leggere questa notizia.

La serie segue Jimmy McGill (colui che verrà chiamato Saul Goodman in Breaking Bad) e la sua vita prima degli avvenimenti dello show da cui esso nasce. L’avvocato incontrerà volti noti al piccolo pubblico, come Mike Ehrmantraut (interpretato da Jonathan Banks) e Gustavo "Gus" Fring (interpretato da Giancarlo Esposito), e nuovi personaggi coniati dalla mente che ha ideato Breaking Bad.

Vi avverto; la parte che segue contiene spoiler della terza stagione di Better Call Saul.

La quarta stagione, molto probabilmente, seguirà il periodo successivo alla morte di Chuck McGill, Jr (Michael McKean presta il volto al personaggio). Jimmy, quindi, dovrà fronteggiare il suo nemico più terribile: i sensi di colpa.

Non conosciamo ancora la data d’uscita ma, come sempre, vi terremo aggiornati.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV