Mouse roventi

Better Call Saul: Bryan Cranston tornerà nell'ultima stagione?

Rivedere Walter White per il gran finale dell'universo di Breaking Bad, con lo spin-off Better Call Saul, sarebbe il sogno di tutti i fan. Ma sarà possibile? Bryan Cranston dice la sua a riguardo.
Bryan Cranston, il protagonista di Breaking Bad, vorrebbe ritornare nel finale di Better Call Saul.

In principio fu Breaking Bad. Una serie, amata e discussa anche oggi, a cinque anni dall'acclamatissimo finale di serie, e che continua ancora a far sognare i fan grazie allo spin-off Better Call Saul, incentrato sull'ascesa dell'avvocato Saul Goodman.

Anche qui, però, le storie hanno iniziato a intrecciarsi tra di loro e, in quanto Better Call Saul è un prequel, a dare forma a quello che si vedrà poi, in seguito, temporalmente parlando, in Breaking Bad. Ma ahimè anche questa serie finirà presto. Nonostante sia "solo" uno spin-off, Better Call Saul ci ha regalato momenti di nostalgia altissimi facendo rivedere alcuni dei personaggi più amati della serie principale, e da qui la domanda sorge spontanea: rivedremo mai, anche solo per un momento, Walter White?

Bryan Cranston, l'attore che gli ha dato volto, ne ha recentemente parlato in un'intervista, affermando non solo che sarebbe entusiasta di rientrare nei panni del suo - anzi, del nostro - antieroe preferito, ma ha anche spiegato in che modo gli piacerebbe ritornare. Il commercio di meth era già attivo prima ancora che lui si inserisse in questa complessa scacchiera, a causa del suo cancro. Quindi:

Non so. Penso potrete vedermi in Better Call Saul, sarebbe divertente, ma non sono stato contattato per farlo. So che Vince Gilligan non farebbe niente che potrebbe danneggiare il brand su cui ha lavorato con così tanta fatica facendo una sorta di bravata a livello di cast. E poi ho pensato, beh, e se non si trattasse di una bravata? E se solo ci sfiorassimo? Tipo come due tizi in un supermercato. 'Quelli sono maturi' 'Non lo so'. In realtà sarebbe molto onesto se accadesse così. Il punto del discorso è che lo farei in un secondo. Se Vince mi vorrà nello show, io sarò nello show.

L'idea di Cranston è geniale, ma lo showrunner, Vince Gilligan, sarà della stessa idea?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV