Mouse roventi

Better Call Saul, arriva un'importante personaggio di Breaking Bad

Il legame tra Breaking Bad e Better Call Saul, lo spin-off dell'amata serie TV, verrà ulteriormente fortificato: il creatore degli show ha annunciato l'arrivo di un'importante personaggio.

Biagio Petronaci Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

La foto del protagonista AMC

Gli ideatori di Better Call Saul, spin-off di Breaking Bad, hanno creato uno show dai livelli qualitativi molto alti, ispirandosi alla serie televisiva da cui tutto è partito.

Durante la scorsa stagione, il cast di Better Call Saul è stato ulteriormente impreziosito grazie all’inclusione di un personaggio tratto da Breaking Bad: Gustavo Fring, interpretato da Giancarlo Esposito. Proprio durante le scorse ore, Vince Gilligan, co-creatore della serie televisiva, ha annunciato che nella quarta stagione vedremo un’importante personaggio apparso per la prima volta nello show televisivo che segue le vicende di Walter White.

La foto di alcuni personaggi di AMC
Sarà uno di loro?

Quest’anno incontreremo un personaggio davvero importante tratto da Breaking Bad.

Ha dichiarato Gilligan durante un’intervista. Chi sarà?

Lo sceneggiatore ha deciso di non confessare l’identità dell’interessato per mantenere integra la sorpresa. Molte testate giornalistiche statunitensi pensano che possa essere Aaron Paul, che ha prestato il volto a Jesse Pinkman, visto il post pubblicato su Instagram poco tempo fa. L’identità del personaggio potrebbe anche coincidere con quella di Hank Shrader, interpretato da Dean Norris.

Good morning old friend.

A post shared by Aaron Paul (@glassofwhiskey) on

Buongiorno, vecchi amici

dice la didascalia che accompagna la foto dell'attore. 

Non è finita qui; Vince Gilligan ha anche affermato:

La quarta stagione sarà fantastica. Diventerà più oscura e ricca. Avrà ancora degli elementi di divertimento, ma la differenza tra Breaking Bad e Better Call Saul verrà ulteriormente assottigliata.

La quarta stagione, quindi, sembrerebbe volersi avvicinare sempre più a Breaking Bad, considerata come una delle serie TV più interessanti degli ultimi anni.

Non ci resta che attendere il 6 agosto per poter nuovamente esplorare la vicenda che vede come protagonista Saul. La serie TV, che negli Stati Uniti d’America verrà trasmessa sul canale AMC, dovrebbe tornare in Italia nuovamente su Netflix, con una puntata a settimana.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV